Attrice e cantante professionista. Ha una formazione artistica estremamente completa e poliedrica. Lavora dividendosi da quasi 20 anni tra cinema e teatro e ha preso parte a grosse compagnie di prosa e di musical, spaziando moltissimo dalla drammaturgia classica a quella contemporanea.

Tra i lavori teatrali più recenti ricordiamo “Il Berretto a Sonagli” con Pino Caruso/Gianfranco Jannuzzo regia di Francesco Bellomo con cui ha girato dappertutto e per vari anni e i suoi due monologhi con cui ha riscosso grandi consensi di pubblico e critica in tutta Italia: “Rosy D’Altavilla-l’amore oltre il tempo” ( in scena dal 2016) la cui regia è di Paolo Vanacore e la direzione musicale del Maestro Alessandro Panatteri e “14” wo(man) sempre con gli stessi fedeli collaboratori, attenzionato anche da RAI5 per la prestigiosa rubrica teatrale nazionale “Save The Date”. Ispirato alla storia vera della serial killer inglese Joanna Dennehy, indaga il tema centrale della violenza in tutte le sue declinazioni. 

Tra i lavori cinematografici più importanti ricordiamo i due film “Viva l’Italia” e “Confusi e Felici” per la regia di Massimiliano Bruno, il cortometraggio pluripremiato e vincitore nel 2012 del Nastro d’argento “Uno Studente di nome Alessandro” regia Enzo De Camillis, “Il Flauto Magico di Piazza Vittorio” con l’Orchestra di Piazza Vittorio regia Mario Tronco e Gianfranco Cabiddu, l’esilarante commedia “Gomorroide” con I Ditelo Voi regia Francesco Prisco e il film “Arrivano i prof” con Claudio Bisio regia di Ivan Silvestrini. 

Di recente ha girato per la televisione Ia fiction "I Bastardi di Pizzofalcone 3" regia di Monica Vullo, il cortometraggio pluripremiato da protagonista “Conciliare Stanca” regia di Francesco Zarzana sul tema del femminicidio e il docufilm da protagonista “L’Incanto e la Delizia”, nel ruolo di Vittoria Farnese sempre per la regia di Francesco Zarzana. A breve inizierà un lungo percorso festivaliero anche la trasposizione di “14”, divenuto un bellissimo cortometraggio per la regia di Michele De Angelis.

I più visti

Cinestar

È composto da 7 sale cinematografiche e 1200 posti e nella sua sala 3, la più grande, è possibile assistere a proiezioni in 3D. Il suo storico edificio è quello della “ex-Termica”, ufficialmente conosciuto ai tempi come “Centrale di Cornaredo”.

Info

Prof. Andrea Gentilomo Md PhD

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale Università degli Studi di Milano

Info

Finalisti del Concorso [S]guardo da vicino 2018

Siamo fieri di annunciarvi che al concorso hanno partecipato 1311 film di ogni genere provenienti da 72 paesi, confermando quindi il livello internazionale di OtherMovie Lugano Film Festival. I nostri selezionatori per la serata Finale del Concorso hanno scelto 9 Finalisti e altri 7 Semi-Finalisti fuori Concorso. La serata di proiezione si terrà 18 aprile 2018 alle ore 18 , prima parte e alle ore 20.00 seconda parte . Sabato 21 aprile 2018 alle ore 20.00 saranno presentati i vincitori

Concorso