Si dice che un ”Happening” è qualcosa che accade spesso in modo inaspettato e l’OtherArt Happening, la sezione del OtherMovie Lugano Film Festival è una porta che si apre inaspettata presso lo spazio particolare dell’ExMacello della Città di Lugano e che, precedendo il festival, permette ad alcuni artisti di esprimersi nella fotografia, installazioni video, performance e cinema (con focus sull’Iran).

Viene dato spazio alla mostra personale “ECONOMICA(MENTE) DIMENTICATI di Giuli Gibelli” e al fotografo e video maker Simone Felici che “raccontando” è giunto a creare il progetto @FFrancati “Analisi economica non convenzionale”. Anche due fotografi luganesi, Cesare de Vita e Maurizio Molgora fanno una loro “analisi” e avvicinano arte e economia, temi che sono al centro del festival di quest’anno.

Al Fadhil, affermato artista locale, porta all’OtherMovie 2018 la sua performance “Balena bianca” in risposta alla decisione di Trump di cancellare la norma di protezione per balene e tartarughe.

VideoArt Contest è un concorso internazionale dell’OtherMovie a cura di Roberto Mucchiut, che ha selezionato 18 lavori tra 265 ricevuti.

I più visti

L'edizione 2018

04/02/2018

Il Festival si svolgerà dal 15 al 22 aprile 2018 in diverse sale cinematografiche e sedi culturali del Luganese (Exmacello,Studio Foce, Cinestar, Lux art house, Art On...paper Gallery), del Mendrisiotto e del Locarnese. L’apertura si terrà domenica 15 aprile allo Studio Foce di Lugano, con i saluti ufficiali e uno spettacolo video-musicale.

News

Cina Cinema: A riflettori spenti, discussione con Stephen Kelly

Il fotografo Stephen Kelly, nato nel 1983 in West Cumbria, Inghilterra, è cresciuto tra Lagos, Muscat e Hong Kong e nel 2006 si è laureato in fotografia documentaria all’Università del Galles di Newport. Dopo aver completato gli studi, Kelly è ritornato ad Hong Kong, dove ha lavorato a progetti personali, eseguito incarichi editoriali e insegnato presso il dipartimento di giornalismo della Hong Kong Baptist University.

otherPHOTO