Ci incontriamo nell’Aula magna delle
Scuole elementari - Chiasso, via Serafino Balestra
A 10 minuti dalla Stazione FFS e a 4 minuti dalle fermate degli autopostali
Giovedì 17 ottobre 2019
18.00 - Apertura della mostra fotografica ‘Quo Vadis Familia?’
con la fotografa Giuli Gibelli
- Proiezione di due cortometraggi vincitori di OtherMovie Lugano Film Festival:
“Far East” (Puccinelli, 2018) e “Varahram” (Kamrani, 2018)
Venerdì 18 ottobre
9.00 - Paolo Ruspini: Famiglie immigrate tra transnazionalismo e ricongiungimenti
- Francine Rosenbaum: Migrazioni di parole. Percorsi narrativi di riconoscimento
14.00 - Atelier di scambio, testimonianze, presentazioni e confronto di pratiche con:
Associazione DaRe, Diritto a restare - Cooperativa Baobab - Casa Astra
Centro accoglienza Rebbio, Don Giusto - Multilingual Family Club - ProgettoGenitori
SOS Ticino - Il Tragitto e altri testimoni di esperienze concrete
17.00 - Tavola rotonda di bilancio e elaborazione di raccomandazioni
Sabato 19 ottobre
10.00 - Bilancio con le operatrici e gli operatori coinvolte/i nell’elaborazione di materiali utili per associazioni e persone interessate.
Iscrizioni a info@farintercultura.ch
Realizzato da FARIntercultura con il sostegno del Dipartimento delle istituzioni e del Servizio per l’integrazione degli stranieri, nell’ambito del Programma d’integrazione cantonale (PIC 2) 2018-2021

I più visti

Il Tema 2020: Ecologia, Sostenibilità ambientale, Clima ...

01/11/2019

Ecologia | Sostenibilità ambientale | Clima: Distruzione o distrazione umana?

News

Prof. Andrea Gentilomo Md PhD

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale Università degli Studi di Milano

Info

Gaia Serena Simionati

Critico d’arte, e cinematografico, giornalista, curatore.

Info

Fabrizio Biaggi

"Strong foundation in photography and computer applications complemented by knowledge of business operations and the need for customer-focused service"

otherPHOTO

Cinestar

È composto da 7 sale cinematografiche e 1200 posti e nella sua sala 3, la più grande, è possibile assistere a proiezioni in 3D. Il suo storico edificio è quello della “ex-Termica”, ufficialmente conosciuto ai tempi come “Centrale di Cornaredo”.

Info