Al centro dell’attenzione e delle cronache soprattutto per l’instabilità e la violenza che lo mortificano da anni, il Medio Oriente è una realtà cangiante, multiforme, spesso inaspettata e coinvolgente, ma sempre più difficile e rischiosa da seguire e da raccontare.

 Othermovie apre una finestra sulla regione -che allargheremo per includere l’intero mondo arabo e altri paesi limitrofi quali l’Iran, l’Afghanistan e il Pakistan- per osservarla con uno sguardo attento e una prospettiva diversa e varia, attraverso il racconto cinematografico e l’immediatezza del documentario. Un’occasione speciale per conoscere le ‘piccole’ storie semplici sulle quali si adagia la ‘grande’ storia complessa.

 


Curatrice della sezione: Chiara Sulmoni

Due note biografiche:

Giornalista, produttrice e analista freelance, collaboratrice del Centro Studi SPACE (Security and Protection against Crime and Emergencies, Lugano) si interessa e si occupa in particolare di attualità estera, questioni legate al Medio Oriente, Afghanistan, Pakistan, cultura e società, conflitti, sicurezza. Amministratrice della pagina FB ‘Afghanistan Sguardi e analisi’. 

Lascia un commento

I più visti

L'edizione 2018

04/02/2018

Il Festival si svolgerà dal 15 al 22 aprile 2018 in diverse sale cinematografiche e sedi culturali del Luganese (Studio Foce, Cinestar, Lux art house, Gallerie), del Mendrisiotto e del Locarnese. L’apertura si terrà domenica 15 aprile allo Studio Foce di Lugano, con i saluti ufficiali e uno spettacolo video-musicale.

News

L'incontro

“La Vita è l’Arte dell’Incontro" Quest 'anno la sezione viene curata da Gaia Serena Simionati, critico d’arte e cinematografico, giornalista, curatore.

Sezioni

Submission 2018

30/01/2018

IT | Sono aperte le iscrizioni per la edizione 2018 tramite piattaforma FilmFreeway. Ulteriori informazioni: info@othermovie.ch

News