Il Lugano Film Festival, l’unico festival di cinema di Lugano, la seconda edizione segnala alcune novità: la rassegna, diretta da Drago Stevanovic – cui si affianca Antonio Prata – ospiterà le sue proiezioni oltre che il Cinestar Lugano anche al CinemaLux di Massagno.

Il programma, come di consueto, darà spazio alle varie proiezioni (lungometraggi, cortometraggi, documentari, video-arte, a eventi speciali e incontri, quelli con il pubblico attraverso tavole rotonde, dove si discuterà sui vari argomenti collegati all’educazione dei giovani provenienti dalle scuole ticinesi.

Ad aprire il festival sarà il 23 ottobre al Cinestar Lugano, giornata dedicata all’infanzia ed all’adolescenza.

Il nucleo centrale del programma rimane [S]GUARDO DA VICINO dedicato alle scuole di cinema svizzere, italiane e germaniche, che ogni anno fanno il punto sulla produzione più interessante dei paesi di riferimento del festival. Quest’anno saranno premiati il miglior film di questa sezione, attribuiti da una giuria internazionale indipendente.

Lascia un commento

I più visti

Jazz & VideoArt Contest

08/03/2019

Jazz in Bess che si trova in via Besso 42a, 6900 Lugano.

Programma 2019

Sguardo da vicino/Culture e Conflitti

07/03/2019

LUX art house, Via Motta 61, 6900 Massagno

Programma 2019

Apertura OtherMovie Lugano Film Festival 2019

26/02/2019

In trasformazione, eppure sempre uno dei pilastri della società, la famiglia é il tema centrale dell'ottava edizione. Una tematica ampia, che OtherMovie intende restringere ai propri campi d'azione legati all'integrazione. Sono numerosi i casi di nuclei famigliari composti da nazionalità miste: storie di successo che - per quanto 'scontate' nella loro normalità - è giusto vadano sottolineate. E poi casi critici, che sfociano talvolta nella cronaca e nella tragedia. È importante perciò tematizzare i problemi legati alla sfera famigliare e gli strumenti esistenti sul territorio per dare delle risposte a chi si trova confrontato con difficoltà di vario genere. Ma la famiglia è ormai un qualcosa di estremamente complesso; ci sarà così modo di parlare anche di famiglie monoparentali, coppie che scelgono di non avere figli, adozioni, partnership registrate e non e dell'istituzione matrimoniale. Sarà anche lo spunto per trattare naturalmente il tema con gli occhi di culture diverse e capire quali sono quei punti che ci dividono e quali - sicuramente più numerosi - quelli che invece ci accomunano gli uni con gli altri.

Programma 2019