Cinestar Lugano, Ore 18.30 Padrone e Sotto di Michele Cirigliano |CH 2014 |72’

In un piccolo e trasandato bar dell'Italia meridionale un manipolo di anziani, perlopiù contadini e cacciatori, s’incontrano nel loro tempo libero per giocare a "Padrone e Sotto", un gioco di carte e di bevute. Vince chi riesce a bere mentre perde chi non è mai invitato per un bicchiere. Mentre la birra scorre e gli animi si riscaldano il regista Michele Cirigliano indaga su ciò che da bambino, osservando quegli accesi giocatori, lo intimoriva. Dove sta il limite tra gioco e realtà? I pesanti insulti che di partita in partita si sentono volare attorno al tavolo sono veri o parte del gioco? Litigano sul serio o il conflitto svanisce una volta posata l'ultima carta? 

"Padrone e Sotto" è il film di diploma di due laureandi della Zürcher Hochschule der Künste, Michele Cirigliano alla regia e Philippe Favre in produzione. La pellicola è frutto di una coproduzione tra Mira Film, ZHdK, RSI e SRF. Hanno inoltre contribuito finanziariamente l’Ufficio federale della cultura e Migros Kulturprozent, con il suo sostegno alla postproduzione, Zürich Film Festival, Dok Leipzig, Belgrade Documentary Film Festival, Produzione Mira Film ed RSI  distribuzione in Svizzera: Vinca Film

Presenti in sala regista e produttori

Download Flayer "Padrone e sotto"

Padrone e sotto

padrone-e-sotto.pdf

Lascia un commento

I più visti

ZONE DI FRONTIERA

15/11/2016

Nell’ambito del progetto I-VET/ FARIntercultura – Sensibilizzazione e formazione delle operatrici e degli operatori dell’accoglienza della popolazione migrante che seguiamo dal 2014 nel mendrisiotto, abbiamo organizzato, in collaborazione con il collettivo di artisti Spazio Lampo di Chiasso e il festival del cinema OtherMovie Lugano Film Festival, due serate di riflessione e dialogo sul tema della frontiera.

News

Drago Stevanovic

Fotografo e cineasta con un percorso artistico di respiro internazionale, ha all’attivo diverse mostre collettive e personali. Da anni è fotografo di scena del Teatro Popolare della Svizzera Italiana.

otherPHOTO

OtherPhoto presenta libro:"gris-gris in senegal"di Fabrizio Biaggi

La dimensione mistica è profondamente radicata nella cultura africana. La quotidianità di queste popolazioni è intrisa di sacralità e rimane profondamente legata al culto dell’animismo. Vi trova quindi spazio una dimensione soprannaturale, che nella società occidentale è relegata perlopiù alla sfera della superstizione. Amuleti, oggetti sacri, riti, momenti e sguardi sono catturati nelle immagini di questa pubblicazione.

otherPHOTO

Trapasso dell’anima

27/05/2016

Il tema scelto da OtherMovie per la sua quinta edizione è Transizioni e migrazioni. All’interno della sezione Il Trapasso dell’anima il festival ha programmato una serata speciale per la presentazione , in anteprima per la Svizzera, del film La città senza notte, opera prima di Alessandra Pescetta.

News