Regia: Fiorenzo Bernasconi

In “Rin de l’angelito” (Girotondo dell’angioletto), delicata canzone di Violeta Parra, si parla dell’anima di un bambino morto che trasmigra in una farfalla. L’antichissimo  tema della trasmigrazione dell’anima è alla base di “…con correnti e buche”, che presenta la storia di una giovane che non riesce a convivere con il mondo che la circonda e si ritrova in un'altra dimensione, finalmente a suo agio.
Il cortometraggio nasce da una specie di collage con spezzoni di preesistenti riprese fatte per scopi disparati, riuniti alla ricerca di un possibile intreccio (sostenuto dalla voce narrante e da pochissimi interventi fatti ad hoc).

Lascia un commento

I più visti

Prof. Andrea Gentilomo Md PhD

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale Università degli Studi di Milano

Info

Il Tema 2020: Ecologia, Sostenibilità ambientale, Clima ...

01/11/2019

Ecologia | Sostenibilità ambientale | Clima: Distruzione o distrazione umana?

News

Concorso giovani:Ecologia, sostenibilità ambientale, cambiamenti climatici

24/11/2019

Ecologia, sostenibilità ambientale, cambiamenti climatici: per la sua nona edizione il festival intende indagarne gli aspetti principali, partendo dal presupposto che poche questioni ci legano così indissolubilmente al resto del mondo come la produzione e lo smaltimento dei rifiuti.

News

OtherCrime: la collaborazione OtherMovie con il Torino Crime Festival

OtherMovie e Torino Crime uniscono le forze e nasce OtherCrime, uno spazio dentro la cornice della rassegna cinematografica svizzera, dove si discute di crimine e cultura. Ma non solo. La collaborazione prosegue nel corso dell’anno attraverso una serie di spin-off, incontri estemporanei in Italia e nel Canton Ticino.

Sezioni