[S]guardo da vicino, è il nostro fiore all’occhiello.
È una rassegna – e al tempo stesso un concorso – nata per cercare di dare spazio a giovani produttori e registi, svizzeri o provenienti dai Paesi confinanti, con particolare riguardo alle produzioni delle scuole di cinema e agli autori che hanno da poco terminato il loro percorso di formazione e di studi in ambito cinematografico.

Con gli anni, quest’idea iniziale si è evoluta, come OtherMovie stesso, allargando geograficamente la sezione alle rappresentazioni cinematografiche di opere provenienti da autori di tutto il mondo e che pongono uno sguardo innovativo e diverso sulla contemporaneità e sulla diversità. Uno sguardo “altro”, riprendendo il concetto che ha dato il nome alla manifestazione.

 

Fin dalla sua nascita, una giuria professionista valuta i film in competizione, assegnando dei premi ai migliori. OtherMovie cerca infatti di coniugare un’offerta culturale ampia – non solo di nicchia – con la ricerca della qualità. Proprio quest’ultima viene premiata e incoraggiata nella sezione [S]guardo da vicino. Affinché autori e produzioni qualitativamente significative siano sostenuti è indispensabile anche un aiuto finanziario per il loro lavoro culturalmente e artisticamente di valore. Un impegno per il festival, oltre che il senso stesso della sua natura.

Lascia un commento

I più visti

Call for Entries Open Your festival is currently accepting submissions.

Dates for the 2021 edition: 08.09 &12.09 | 18 - 24.10.2021

Concorso

Cinestar

È composto da 7 sale cinematografiche e 1200 posti e nella sua sala 3, la più grande, è possibile assistere a proiezioni in 3D. Il suo storico edificio è quello della “ex-Termica”, ufficialmente conosciuto ai tempi come “Centrale di Cornaredo”.

Info

Gaia Serena Simionati

Critico d’arte, e cinematografico, giornalista, curatore.

Info