Drago Stevanovic, Antonio Prata e Yor Milano

Drago Stevanovic, Antonio Prata e Yor Milano

Cari amici di OtherMovie Lugano e cari appassionati di cinema.

Dopo 4 anni di intensa e amichevole collaborazione, condivisi con persone straordinarie e caratterizzati da momenti di grande ispirazione collettiva, lascio OtherMovie Lugano alla scoperta di nuovi percorsi.

Ringrazio con amicizia il direttore Drago Stevanovic, instancabile e tenace ideatore del festival e tutti i collaboratori che hanno condiviso con noi i tanti momenti di forte intensità creativa ed umana, con la speranza di potere mantenere anche in futuro quel legame di collaborazione e di amicizia che si è instaurato grazie ad OtherMovie Lugano.
(S)guardo da vicino, sezione che ha come principio la costante ricerca di opere di giovani talenti di ogni parte del mondo e che ho avuto il piacere di curare in questi anni, è una scommessa che il Festival ha vinto sin da subito,  e che sono certo procederà nella volontà di portare a Lugano quel cinema « altro » che è poi il principio della stessa manifestazione.

Auguri di cuore a Other
Movie Film Festival Lugano e a tutti voi. 


Antonio Prata

Lascia un commento

I più visti

Pier Poretti

Nato a Lugano, Svizzera Italiana, nel 1950, Pier Poretti ha iniziato la sua carriera artistica ventiduenne.

OtherEdu

Prof. Andrea Gentilomo Md PhD

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale Università degli Studi di Milano

Info

5 ottobre 2020 Liceo cantonale di Lugano 1 Viale Carlo Cattaneo 4, 6900 Lugano.

22/09/2020

Ore 17.00 – 18.30 Selezione per la proiezione al Liceo di Lugano 1| Evento riservato agli studenti del Liceo, con partecipazione di Kiryl Hramadka, Alex Chung e il direttore del Festival, Drago Stevanovic. Breve saluto da direttrice Valeria Doratiotto Prinsi.

News

OtherPhoto presenta libro:"gris-gris in senegal"di Fabrizio Biaggi

La dimensione mistica è profondamente radicata nella cultura africana. La quotidianità di queste popolazioni è intrisa di sacralità e rimane profondamente legata al culto dell’animismo. Vi trova quindi spazio una dimensione soprannaturale, che nella società occidentale è relegata perlopiù alla sfera della superstizione. Amuleti, oggetti sacri, riti, momenti e sguardi sono catturati nelle immagini di questa pubblicazione.

OtherEdu