Italia, 2012, HD, Color, 15? – Short film
REGIA: Margherita Spampinato
CAST: Aram Kian, Elena Maria Pelliccioni, Arianna Tomai, Simona Nicosia, Alessandro Mariotti
SCENEGGIATURA: Margherita Spampinato
FOTOGRAFIA: Claudio Cofrancesco
MONTAGGIO: Chiara Vullo, Margherita Spampinato
SCENOGRAFIA: Margherita Spampinato, Marianna Fratantoni
COSTUMI: Margherita Spampinato, Marianna Fratantoni
MUSICA: Pietro Pompei
SUONO: Alessandro Bianchi, Ivano Mataldi
PRODUTTORE: Margherita Spampinato, Giorgio Gasparini
PRODUZIONE: Margherita Spampinato, Giorgio Gasparini

SINOSSI

Il mondo visto dagli occhi di una bambina di nove anni. Il gioco, gli amici, la scuola e il paese dove vive. Tra i vari giochi, la bambina ne intraprende uno nuovo, segreto e misterioso che coinvolge un uomo sconosciuto.

BIOGRAFIA

Margherita Spampinato, nata a Palermo nel 1979. Si è laureata nel 2003 in Scienze Umanistiche (in Arti e Scienze dello Spettacolo) all'Università di Roma La Sapienza. Ha fatto la segretaria di edizione in alcuni film tra cui Venuto al Mondo e ?La Bellezza Del Somaro, di Sergio Castellitto e Vallanzasca, di Michele Placido. Ha realizzato due cortometraggi: Tommasina e Segreti

Lascia un commento

I più visti

Sguardo da vicino

11/04/2023

Concorsi nazionali e internazionali, musica del film | Studio Foce Via Foce 1, 6900 Lugano

Programma 2023

Gaia Serena Simionati

Critico d’arte, e cinematografico, giornalista, curatore.

Info

Poster OtherMovie 2017

27/04/2017

Vi presentiamo Marla Lombardo, l'autrice della foto per il poster dell'Edizione 2017

News

Giuria OtherMovie 2024

23/01/2024

La Giuria 2024 è interamente formata da Svizzeri, chiamati ad analizzare oltre un centinaio di filmati da tutto il mondo, dall’Australia al Sud Africa, disponibili sulla piattaforma Filmfreeway.com: La presidente Antonella Kurzen regista, Serena Maisto artista, Vito Robbiani regista, Patrick Paul fotografo e regista, Luca M. Venturi critico e comunicatore

News

I rifugi della mente

29/11/2023

Date del Festival: 07 – 14 aprile 2024 | Il tema del 2024 "I rifugi della mente"

News