Il programma Cinemandolino (Ciné-Mando-Solo in Francia) è una formula minimalista di cinema-concerto e nello stesso tempo una variazione inaspettata del brillante programma solo di Patrick Vaillant.

Si tratta di un programma di cortometraggi muti, accompagnati, interpellati, serviti dal vivo da Patrick Vaillant al mandolino elettrico.

 

Il svolgimento è essenzialmente un cinema-concerto, cioè musica improvvisata su proiezioni di film, tuttavia l'elemento concertistico, cioè la musica sola, intercalandosi come preludio o interludio, assortito di racconti, di letture, e di proiezioni d'immagini fisse.

 

Per il suo repertorio Patrick Vaillant adatta di volta in volta le sue scelte cinematografiche ed attinge tanto al genere documentario quanto ai grandi maestri dell'inizio del secolo scorso, come Emile Cohl, George Méliès, o Charles Bowers.

 

Per inciso, questo evento può essere anche goduto come omaggio squisito al centoventesimo anniversario (1895-2015) della prima proiezione cinematografica pubblica e a titolo oneroso ad opera dei fratelli Lumière.


Download Flayer:  Paradiso | Locarno

SONY DSC

PATRICK VAILLANT

Nato a La Ciotat, Francia, nel 1954, Patrick Vaillant è un virtuoso del mandolino, compositore, arrangiatore, e autore. Oggi vive a Nizza.

 

Vaillant è un protagonista maggiore delle musiche tradizionali, dalla ricerca, di cui è un pioniere nella sua regione, fino ai loro prolungamenti più creativi. La sua carriera illustra la continuità fra questo terreno di riferimento ed orizzonti sfaccettati e aperti, come la canzone, le musiche improvvisate, le musiche mediterranee, il balletto, il teatro, ed i bambini.

 

Il suo bagaglio tradizionale, il suo gusto per l'improvvisazione, un' ispirazione impregnata di Mediterraneo, di jazz, di classica e di musiche del mondo, l'originalità del suo suonare come delle sue composizioni hanno fatto di lui un mandolinista internazionalmente riconosciuto e ricercato.

 

Nel 1998 Patrick Vaillant ha ideato e costituito il Melonious Quartet, il primo quartetto di mandolino moderno in Francia. Dal 2006 ha instaurato il Mandopolis Festival nella Francia meridionale, e dirige anche l'associazione Front de Libération de la Mandoline.

Patrick Vaillant suona un tipo speciale di mandolino adatto alle sue esigenze, ideato e fabbricato dal noto liutaio marsigliese André Sakellaridès.

Fra l'altro ha collaborato con Riccardo Tesi, Jan-Maria Carlotti, Michel Marre, Gianluigi Trovesi, Barre Phillips, Gabriele Mirabassi, Bijan Chemirani, Stelios Petrakis, Claude Barthélémy, Jacky Micaelli, Daniel Malavergne, Manu Théron,

Marco Cesar, Alain Blesing, Senem Diyici, Jacky Molard, Alain Gibert,

Kepa Junkera, Nando Citarella...

Dove si può (deve) dare un'occhiata:

Scritto di Elisa Testa a proposito del CD Bastian Contrari (2007) di Patrick Vaillant sul sito di Folk Bulletin:

http://www.folkbulletin.com/bastian-contrari-patrick-vaillant-modal-mpj111043-2007-folk-contemporaneofrancia/

 

Brani da ascoltare e vedere:

https://www.youtube.com/watch?v=FD3d3dwqoAw

https://www.youtube.com/watch?v=7Ljmv_pVRkI

https://www.youtube.com/watch?v=mSpQLnVhZqw

 Informazioni approfondite (in francese):

http://www.mandopolis.org/

https://fr-fr.facebook.com/pages/Patrick-Vaillant/44250359423

http://melonious.mandopolis.org/

 

 

 

Patrick Vaillant / SELEZIONE DISCOGRAFICA

 

Chanson & danse

Melonious Quartet

CD FLM 002 (2013)

 

Au Cabanon

Chin Nana Poun

CD BUDA Musique 860190 (2010)

 

Fandango (Provença sessions)

Kepa Junkera + Melonious Quartet

CD HR 002 (2009)

 

La Miugrana

Melonious Quartet

CD FLM 001 (2008)

 

Bastian Contrari

Patrick Vaillant

CD Modal MPJ111043 (2007)

 

En Forme De Poire (a mandolin tribute to Erik Satie)

Melonious Quartet

CD Oriente 04051 (2004)

 

Arco Alpino

Vaillant, Théron, Chemirani, Favre, Richaume, Barthélémy, Mazellier, Caputo,

Ferrero, Venier

CD Modal MPJ111023 (2002)

 

Amor'esca

Jacky Micaelli /arr. Vaillant

(Micaelli, Vaillant, Pesce, Santacruz, Fournier)

CD Naïve Y226103 (2001)

 

La Bela Naissença / Les noëls provençaux

Vaillant, Sette, Franzin, Ruf, Chemirani, Pesce

CD L’empreint Digitale ED 13113 (1999)

Bravos!!! de TradMagazine

 

Au Sud de la Mandoline

Melonious Quartet

CD L’empreinte Digitale ED 13086 (1998)

 

Canti Randagi

canzoni di Fabrizio De André

CD Ricordi TCDMRL 6509 (1995)

 

Colline

(Vaillant, Tesi, Trovesi, Avenel, Allouche)

CD Silex-Auvidis Y225048 (1994)

prix Académie Ch.Cros et discothèque idéale Télérama

 

Anita Anita

(Vaillant, Tesi, Carlotti, Craighead)

CD Silex-Auvidis Y225037 (1994/88)

Choc de la musique du Monde de la musique

 

Veranda

(Vaillant,Tesi, Marre, Malavergne, Rivera)

CD Silex-Auvidis Y225002 (1991)

 

Littorales

Bachas-Montjòia

CD Arion ARN 64053 (1988)

 

Cants e musica dau Pais nissart

Bachàs

LP Ventadorn VS 3L9461 (1979)

 

 

 

Patrick Vaillant / PARTECIPAZIONI

 

Rendez vous (Beppe Gambetta)

participation à

CD Gadfly (2008)

 

Presente remoto (Riccardo Tesi)

participation à

CD Il manifesto 183 (2008)

 

Kepa Junkera Hiri

participation à

CD Elkar KD-725 (2006)

 

Victor Gelu (compilation)

Chin nana poun, Massilia Sound System, Dupain, etc...

CD-livre Ostau dau Paìs Marselhés (2003)

 

K (Kepa Junkera)

participation à

Double CD live Sony (2003)

 

Pachiqueli ven de nuech

Carlotti

CD Silex-Auvidis Y225034 (1993)

Lascia un commento

I più visti

Apertura OtherMovie Lugano Film Festival 2019

26/02/2019

In trasformazione, eppure sempre uno dei pilastri della società, la famiglia é il tema centrale dell'ottava edizione. Una tematica ampia, che OtherMovie intende restringere ai propri campi d'azione legati all'integrazione. Sono numerosi i casi di nuclei famigliari composti da nazionalità miste: storie di successo che - per quanto 'scontate' nella loro normalità - è giusto vadano sottolineate. E poi casi critici, che sfociano talvolta nella cronaca e nella tragedia. È importante perciò tematizzare i problemi legati alla sfera famigliare e gli strumenti esistenti sul territorio per dare delle risposte a chi si trova confrontato con difficoltà di vario genere. Ma la famiglia è ormai un qualcosa di estremamente complesso; ci sarà così modo di parlare anche di famiglie monoparentali, coppie che scelgono di non avere figli, adozioni, partnership registrate e non e dell'istituzione matrimoniale. Sarà anche lo spunto per trattare naturalmente il tema con gli occhi di culture diverse e capire quali sono quei punti che ci dividono e quali - sicuramente più numerosi - quelli che invece ci accomunano gli uni con gli altri.

Programma 2019

Prof. Andrea Gentilomo Md PhD

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale Università degli Studi di Milano

Info

Drago Stevanovic

Fotografo e cineasta con un percorso artistico di respiro internazionale, ha all’attivo diverse mostre collettive e personali. Da anni è fotografo di scena del Teatro Popolare della Svizzera Italiana.

otherPHOTO

Cinema Lux

Resiste. Resiste contro venti e maree. Contro la moda dei multiplex e la diffusione dei DVD. Il cinema Lux di Massagno sopravvive in un contesto problematico. E vi riesce grazie al sostegno del Comune, di un’associazione di amici e soprattutto grazie alla tenacia e all’idealismo di Maurice Nguyen che con sua moglie tiene in vita una sala cinematografica simbolo di qualità e di originalità.

Info

Prefestival: LUX art house Massagno

30/05/2017

Mostra Fotografica “10 anni di Kustendorf” ore 18.00 | Ore 20.30 ENCLAVE (ENKLAVA) di Goran Radovanovic

Programma 2017