photo by giovanni garavaglia/BAFF

Abbiamo avuto l’onore di essere stati invitati alla conferenza stampa di presentazione  della rassegna cinematografica di Busto Arsizio, uno dei festival più prestigiosi in Italia. In tal modo abbiamo ricambiato la visita dei vertici del Baff e delle massime autorità politiche bustocche, che sono state ospiti durante l’edizione 2014 di OtherMovie.

La delegazione luganese è stata composta da Drago Stevanovic (direttore OtherMovie Lugano Film Festival), Giampiero Cambrosio (Presidente del Consiglio Comunale della Città di Lugano),  Alex Chung (produttore e vincitore Pardo d'oro 2010 Locarno Film Festival, membro Comitato OtherMovie) e Nicola Genni (regista e produttore PIC film di Lugano). La parte bustocca è stata invece rappresentata da Gianluigi Farioli (sindaco di Busto Arsizio), Alessandro Munari (Presidente Baff ), Steve Della Casa (direttore artistico Baff) e Andrea W. Castellanza (presidente BAFC Film Commission Provincia di Varese e Alto Milanese). Durante la cerimonia è avvenuto anche scambio di doni tra le autorità dei due Comuni.

 “L’arte unisce i mondi e le culture”, l’inno che da sempre caratterizza OtherMovie, è anche un principio condiviso dalla Città di Lugano, che per il secondo anno consecutivo ha concesso il proprio patrocinio al nostro festival del cinema. Infatti, il primo cittadino luganese ha ribadito l’importanza della filosofia del nostro slogan durante l’evento, soprattutto nei rapporti di buon vicinato con le realtà artistiche e culturali d’oltrefrontiera. A seguito della conferenza stampa sono stati proiettati due cortometraggi: 

­_ Volti di Antonio De Palo (Grand Prix OtherMovie per miglior film 2014)

_ PS São Paulo di Leni Huyghe (Premio Poestate per la Miglior Sceneggiatura Poetica, OtherMovie 2014)

 

L’edizione 2015 di OtherMovie – la quarta – è  prevista dal 7 al 14 giugno, nelle principali sale dell’agglomerato luganese. Il tema del festival di quest’ anno è la “Liberta di essere”, come sempre con tanti film e ospiti locali e internazionali. 

Lascia un commento

I più visti

Sala Multiuso Paradiso

Sala Multiuso del Comune di Paradiso Per informazioni: Polizia Comunale di Paradiso Tel. 091 985 04 88 (per prenotazioni) Cancelleria Comunale di Paradiso Tel. 091 985 04 05 A disposizione di società e privati. Una sala multiuso con una capienza di 200 posti, predisposta per spettacoli, concerti, serate ricreative, congressi, assemblee, conferenze e seminari. Posti a sedere: da 150 a 170 a dipendenza dell'estensione del palco. Infrastrutture ed apparecchiature tecniche: Palcoscenico fisso e mobile, sala regia per audio e luci, video beamer, quinte, leggìo e microfoni. Parcheggio e ristorazione. La sala multiuso è accessibile direttamente dall'autosilo comunale (con ascensore dedicato), annesso troverete snack bar e ristorante.

Info

“10 anni di Kustendorf” Festival magico di Emir Kusturica

26/05/2017

LUX arte house Ore 18.45 Documentario “The 10th Küstendorf” di Emir Kusturica | Ore 20.30 Rassegna “10 anni di Kustendorf”

Programma 2017

CISA(Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive)

09/06/2017

La scuola Fondato da Pio Bordoni nel 1992 a Lugano, CISA (Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive) é una Scuola Specializzata Superiore di durata biennale che rilascia il diploma propedeutico di Designer in Design visivo (Film), seguito da un anno post-diploma di specializzazione che consente di ottenere la qualifica riconosciuta di Cineasta cine-televisivo.

Rassegne 2017