Verdetto finale della giuria OtherMovie Lugano Film Festival

Giuria: [Victor Tognola, Presidente della giuria-Regista, Andrea Gambetta-Produttore, Marian Bader-Fotografa, Arminio Sciolli e Gaston Dufuy-Produttore e Regista]



Palmarés 2017:



Riconoscimento per la Miglior Film della sezione [S]GUARDO DA VICINO

AL DI LÀ DEL MARE di Fabio Schifilliti | Italia |2016 | 20’

 

Sinossi: Jamal, un ragazzo immigrato dal Gambia, arriva in Italia con un barcone, emotivamente segnato da un viaggio di disperazione e morte.

Ritroverà la sua vita, abbandonata forzatamente, sui tasti di un pianoforte che gli offriranno l'occasione di ricostruire il suo futuro.

Miglior Regia-OtherMovie 2017/ Special mention for Best Director OtheMovie 2017

WHOEVER WAS USING THIS BED di Andrew Kotatko |Australia |2016 | 21’

Sinossi: Una coppia sposata viene svegliata da una misteriosa telefonata che dà inizio ad un inquietante percorso sull’amore e la paura. Basato su un racconto di Raymond Carver, WHOEVER WAS USING THIS BED, è un premiato film drammatico con Jean-Marc Barr, Radha Mitchell e Jane Birkin.

RICONOSCIMENTI per Miglior Film e Miglior Regia della sezione [S]GUARDO DA VICINO

La giuria composta dal regista Victor Tognola, presidente, dal produttore Andrea Gambetta, dalla fotografa Marian Bader, da Arminio Sciolli e dal produttore e regista Gaston Dufuy, ha premiato il film “Al di là del mare” di Fabio Schifilliti (Italia) e per la miglior regia l’australiano Andrew Kotatko per il film “Whoever was using this bed”, pellicola drammatica con Jean-Marc Barr, Radha Mitchell e Jane Birkin.

La giuria è giunta alla decisione di premiare il cortometraggio "Al di là del mare" in seguito a discussioni molto animate.

 

La motivazione principale che ha portato alla decisione finale è stata quella di voler rispettare lo spirito della rassegna cinematografica ("Othermovie”: film diverso) premiando un film di giovani studenti di cinema che hanno realizzato una pellicola con pochi mezzi, ma con molta spontaneità ed intuizione, evitando di cadere nella tentazione dei luoghi comuni o delle soluzioni facili. La colonna sonora, in gran parte originale, interpretata dagli attori, e altre astuzie nel montaggio, rinforzano l’idea che l’arte, qui nella sua maestria, può unire i popoli. Il messaggio del film trasmessoci da giovani siciliani, quindi realmente esposti all’emergenza e allo scontro culturale, dimostra molta umanità e maturità spirituale.

 

Il premio alla regia è invece stato attribuito a Andrew Kotatko per "Whoever was using this bed" per la perfezione del film diretto con un cast di attori e professionisti impeccabili. La giuria ha insistito su questa premiazione, affinché possa essere garantito anche in futuro un apporto di film realizzati ad alto livello.

Lascia un commento

I più visti

Francesco Fumagalli

Fumagalli Francesco Augusto Giovanni Ermanno Camillo, fotografo professionista specializzato in fotografia d’arte (pittura, scultura e architettura).

otherPHOTO

Apertura OtherMovie Lugano Film Festival 2019

26/02/2019

In trasformazione, eppure sempre uno dei pilastri della società, la famiglia é il tema centrale dell'ottava edizione. Una tematica ampia, che OtherMovie intende restringere ai propri campi d'azione legati all'integrazione. Sono numerosi i casi di nuclei famigliari composti da nazionalità miste: storie di successo che - per quanto 'scontate' nella loro normalità - è giusto vadano sottolineate. E poi casi critici, che sfociano talvolta nella cronaca e nella tragedia. È importante perciò tematizzare i problemi legati alla sfera famigliare e gli strumenti esistenti sul territorio per dare delle risposte a chi si trova confrontato con difficoltà di vario genere. Ma la famiglia è ormai un qualcosa di estremamente complesso; ci sarà così modo di parlare anche di famiglie monoparentali, coppie che scelgono di non avere figli, adozioni, partnership registrate e non e dell'istituzione matrimoniale. Sarà anche lo spunto per trattare naturalmente il tema con gli occhi di culture diverse e capire quali sono quei punti che ci dividono e quali - sicuramente più numerosi - quelli che invece ci accomunano gli uni con gli altri.

Programma 2019

Cinema Iride Lugano

Il Cinema Iride si trova nel cuore del Quartiere Maghetti, proprio nel centro della città di Lugano. Nelle immediate vicinanze si trovano diversi posteggi. Gli autosili più vicini sono il Balestra e quello di Piazza Castello (Palazzo dei Congressi). Il Cinema è anche facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Dista, infatti, solo 5 minuti a piedi dal terminal principale dei bus di Lugano Centro (Pensilina Botta).

Info

Cinestar

È composto da 7 sale cinematografiche e 1200 posti e nella sua sala 3, la più grande, è possibile assistere a proiezioni in 3D. Il suo storico edificio è quello della “ex-Termica”, ufficialmente conosciuto ai tempi come “Centrale di Cornaredo”.

Info

Nicola Mazzi

Presidente della Giuria

Concorso