Poi si iscrive all’ Accademia di Belle Arti di Brera, a Milano, dove mi laureo in Pittura, con una tesi su Serge Brignoni.

Successivamente mi sono iscritt ad un Master in video digitale a Torino, presso il VRMMP.

Partecipa a varie collettive nel territorio; nel 2011 vince un premio al concorso della città di Chiasso per giovani artisti.

Prima personale nel 2014 presso la Galleria d’ Arte Macconi di Chiasso.

Il  mio si muove tra pittura fotografia e video cercando di integrare in modo specifico e appropriato l’ opera nello spazio. Questa ricerca è data dalle mie esperienze lavorativoe nell’ ambito scenografico sia teatrale che cinematografico.

Vivo e lavoro in Ticino.

Lascia un commento

I più visti

Submission 2018

17/11/2017

IT | Sono aperte le iscrizioni per la edizione 2018 tramite piattaforma FilmFreeway. Ulteriori informazioni: info@othermovie.ch

News

Sala Multiuso Paradiso

Sala Multiuso del Comune di Paradiso Per informazioni: Polizia Comunale di Paradiso Tel. 091 985 04 88 (per prenotazioni) Cancelleria Comunale di Paradiso Tel. 091 985 04 05 A disposizione di società e privati. Una sala multiuso con una capienza di 200 posti, predisposta per spettacoli, concerti, serate ricreative, congressi, assemblee, conferenze e seminari. Posti a sedere: da 150 a 170 a dipendenza dell'estensione del palco. Infrastrutture ed apparecchiature tecniche: Palcoscenico fisso e mobile, sala regia per audio e luci, video beamer, quinte, leggìo e microfoni. Parcheggio e ristorazione. La sala multiuso è accessibile direttamente dall'autosilo comunale (con ascensore dedicato), annesso troverete snack bar e ristorante.

Info

Dall'Eden al Califfo, una serata tra libri, viaggi e film

21/11/2017

In Collaborazione con OtherMovie Lugano Film Festival: SABATO 25 N0VEMBRE, ORE 17.30 CENTRO SCOLASTICO CANAVEE A MENDRISIO | Modera Chiara Sulmoni, giornalista e analista freelance

News

Cinema Lux

Resiste. Resiste contro venti e maree. Contro la moda dei multiplex e la diffusione dei DVD. Il cinema Lux di Massagno sopravvive in un contesto problematico. E vi riesce grazie al sostegno del Comune, di un’associazione di amici e soprattutto grazie alla tenacia e all’idealismo di Maurice Nguyen che con sua moglie tiene in vita una sala cinematografica simbolo di qualità e di originalità.

Info