Regia: Simon Broughton
La proibizione della musica da parte del governo Talebano in Afghanistan,
nel periodo dal 1996 al 2001, è stata la più violenta e dura della storia.
Eccetto che per alcuni canti a cappella, privi di accompagnamento strumentale, tutta la musica fu proibita e gli strumenti musicali distrutti e bruciati. Questo film documenta il grande momento in cui il paese si è nuovamente messo in contatto con la sua cultura musicale. Girato a Kabul e Peshawar (Pakistan) nel gennaio del 2002, appena due mesi dopo la caduta del regime Talebano, il film è più di un'introduzione alla musica dell'Afghanistan, ma mostra anche come questa, e l'intero paese, siano stati presi nel tiro incrociato dei vari regimi e governi che hanno segnato la storia di questa terra negli ultimi 25 anni. I musicisti di Kabul stanno ricostruendo la vita musicale quasi completamente annientata dell'Afghanistan.
Miglior documentario al Golden Prague Festival nel 2002.

Clicca qui per altre informazioni

Cos'è Other Music

Lascia un commento

I più visti

Prof. Andrea Gentilomo Md PhD

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale Università degli Studi di Milano

Info

Il Tema 2020: Ecologia, Sostenibilità ambientale, Clima ...

01/11/2019

Ecologia | Sostenibilità ambientale | Clima: Distruzione o distrazione umana?

News

Concorso giovani:Ecologia, sostenibilità ambientale, cambiamenti climatici

24/11/2019

Ecologia, sostenibilità ambientale, cambiamenti climatici: per la sua nona edizione il festival intende indagarne gli aspetti principali, partendo dal presupposto che poche questioni ci legano così indissolubilmente al resto del mondo come la produzione e lo smaltimento dei rifiuti.

News

OtherCrime: la collaborazione OtherMovie con il Torino Crime Festival

OtherMovie e Torino Crime uniscono le forze e nasce OtherCrime, uno spazio dentro la cornice della rassegna cinematografica svizzera, dove si discute di crimine e cultura. Ma non solo. La collaborazione prosegue nel corso dell’anno attraverso una serie di spin-off, incontri estemporanei in Italia e nel Canton Ticino.

Sezioni