Ore 18.45 WELCOME TO LOS CABITOS di Luis Cintora | Perù | 2015 | 66’

(versione originale in spagnolo con sottotitoli in inglese)

Sinossi: 1983. Stato di emergenza a Ayacucho (Perù). Il comando politico-militare crea la sua base nella sede di Los Cabitos. Queste caserme si trasformano presto in un centro clandestino di detenzione, tortura, scomparsa forzata e esecuzioni extragiudiziali dei sospetti di Shining Path (Sendero Luminoso). 

Te Saludan Los Cabitos

Ore 20.00 Cena comune e conversazione con Rudy Gnutti, regista di IN THE SAME BOAT

Rudy Gnutti

Ore 21.00 IN THE SAME BOAT di Rudy Gnutti | documentario | Spagna/Italia |2016

(versione originale in inglese con sottotitoli in italiano)

Sinossi: Siamo tutti "sulla stessa barca", in tutto il mondo, avvicinati inesorabilmente da internet, dai nuovi modi di creare ricchezza, dalla sempre crescente difficoltà di redistribuirla. Per riflettere su come uscire dall'empasse che minaccia in primis l'esistenza del ceto medio e che rischia di creare una nuova sterminata categoria di poveri, Gnutti ha intervistato i maggiori pensatori ed economisti contemporanei: dal sociologo Zygmunt Bauman, teorico della 'società liquida', agli economisti sir Tony Atkinson, Serge Latouche, Mariana Mazzucato, Mauro Gallegati, Erik Brynjolffson.

 


Tra le partecipazioni eccellenti al film anche quella dell'ex presidente dell'Uruguay Jose Mujica, ‘Pepe’ per la sua gente. Per intervistare il 'presidente povero' e in generale per realizzare il progetto del docufilm, in cui il narratore è impersonato dall'attore spagnolo Alex Brendemuhl, Gnutti, romano trapiantato da oltre vent'anni a Barcellona, ha impiegato circa due anni. C'è voluta la buona volontà di un produttore vecchio stampo come Pere Portabella e la collaborazione del ministero della Cultura iberico perché 'In the same boat', finalmente, vedesse la luce.

I più visti

Apertura OtherMovie Lugano Film Festival 2019

26/02/2019

In trasformazione, eppure sempre uno dei pilastri della società, la famiglia é il tema centrale dell'ottava edizione. Una tematica ampia, che OtherMovie intende restringere ai propri campi d'azione legati all'integrazione. Sono numerosi i casi di nuclei famigliari composti da nazionalità miste: storie di successo che - per quanto 'scontate' nella loro normalità - è giusto vadano sottolineate. E poi casi critici, che sfociano talvolta nella cronaca e nella tragedia. È importante perciò tematizzare i problemi legati alla sfera famigliare e gli strumenti esistenti sul territorio per dare delle risposte a chi si trova confrontato con difficoltà di vario genere. Ma la famiglia è ormai un qualcosa di estremamente complesso; ci sarà così modo di parlare anche di famiglie monoparentali, coppie che scelgono di non avere figli, adozioni, partnership registrate e non e dell'istituzione matrimoniale. Sarà anche lo spunto per trattare naturalmente il tema con gli occhi di culture diverse e capire quali sono quei punti che ci dividono e quali - sicuramente più numerosi - quelli che invece ci accomunano gli uni con gli altri.

Programma 2019

Prof. Andrea Gentilomo Md PhD

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale Università degli Studi di Milano

Info

Drago Stevanovic

Fotografo e cineasta con un percorso artistico di respiro internazionale, ha all’attivo diverse mostre collettive e personali. Da anni è fotografo di scena del Teatro Popolare della Svizzera Italiana.

otherPHOTO

Cinema Lux

Resiste. Resiste contro venti e maree. Contro la moda dei multiplex e la diffusione dei DVD. Il cinema Lux di Massagno sopravvive in un contesto problematico. E vi riesce grazie al sostegno del Comune, di un’associazione di amici e soprattutto grazie alla tenacia e all’idealismo di Maurice Nguyen che con sua moglie tiene in vita una sala cinematografica simbolo di qualità e di originalità.

Info

Prefestival: LUX art house Massagno

30/05/2017

Mostra Fotografica “10 anni di Kustendorf” ore 18.00 | Ore 20.30 ENCLAVE (ENKLAVA) di Goran Radovanovic

Programma 2017