a cura di Lorenza Campana e Roberta Gavin.
Entrata Libera.
Programma:

1 At First Sight di Arshia Seinali | Iran | 2016 | 1’40”

(versione originale con sottotitoli in inglese)

Un momento importante che può essere un punto di svolta nella vita, specialmente quando si tiene un anello in mano davanti a una donna.

      

2 Weavers of Imagination di Sadegh Jafari | Iran | 2017 | 20'

(versione originale con sottotitoli in inglese)

Storia di alcune persone non vedenti che tessono tappeti servendosi del braille. I tappeti per tessitura richiedono precisione e vista ed è difficile anche per le persone vedenti. Le persone non vedenti pensano che se ci fosse un posto dove le persone vedenti non le hanno infastidite, avrebbero avuto una vita migliore.

3 Downfall di Majid Seyedin Khorasani e Ali Bayat | Iran | 2017 | 8’

(senza dialoghi)

Un uomo grasso, con un'arma in mano, minaccia un uomo magro con un pezzo di corda. Attraversarono le rovine di un campo di battaglia. Sotto un albero l'uomo grasso costringe l'uomo magro a. . .

4 Limit di Javad Daraei | Iran | 2017 | 7’

 In un luogo tranquillo un individuo chiede aiuto a delle persone fino a che qualcuno entra in casa e improvvisamente….

5 Dispirited di Alaleh Izadi | Iran | 2017 | 18’

(versione originale con sottotitoli in inglese)

La vita solitaria di un anziano iraniano trova un senso nei momenti in cui sente i famigliari tramite i social network.

I più visti

L'edizione 2018

04/02/2018

Il Festival si svolgerà dal 15 al 22 aprile 2018 in diverse sale cinematografiche e sedi culturali del Luganese (Exmacello,Studio Foce, Cinestar, Lux art house, Art On...paper Gallery), del Mendrisiotto e del Locarnese. L’apertura si terrà domenica 15 aprile allo Studio Foce di Lugano, con i saluti ufficiali e uno spettacolo video-musicale.

News

Cina Cinema: A riflettori spenti, discussione con Stephen Kelly

Il fotografo Stephen Kelly, nato nel 1983 in West Cumbria, Inghilterra, è cresciuto tra Lagos, Muscat e Hong Kong e nel 2006 si è laureato in fotografia documentaria all’Università del Galles di Newport. Dopo aver completato gli studi, Kelly è ritornato ad Hong Kong, dove ha lavorato a progetti personali, eseguito incarichi editoriali e insegnato presso il dipartimento di giornalismo della Hong Kong Baptist University.

otherPHOTO