Il CISA, Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive, da quasi 25 anni si occupa di formazione nel mondo dell’audiovisivo e cinematografico con una particolare attenzione al nostro territorio ma con uno sguardo anche oltre frontiera. Forma allievi qualificati in ambito tecnico/pratico pronti a lavorare nell’industria del cinema, della televisione e oggi anche della multimedialità.

 

La decisione di “rilevare” il Lux è data dall’opportunità di programmazione di film d’autore e di qualità, di uso estensivo della sala (per esempio per l’organizzazione di incontri e attività didattiche) da ragioni strategico/logistiche (sul sedime accanto al cinema dovrebbe sorgere la futura sede definitiva luganese del primo biennio della scuola), ma anche nella fattispecie dalle specifiche competenze che ivi si potrebbero sviluppare.

In effetti il coinvolgimento degli studenti in formazione nelle attività del cinema consentiranno, oltre alla programmazione e all’organizzazione di specifici workshop e masterclass, di sviluppare ulteriori competenze nell’ambito dell’esercizio e della distribuzione cinematografica, competenze che si aggiungeranno alle attuali sei  specializzazioni della scuola: regia, produzione, montaggio, sound design, sceneggiatura e fotografia.

 

Domenico Lucchini, responsabile della programmazione e Joel Fioroni responsabile dell’esercizio dispongono d’altra parte di grande esperienza in campo cinematografico ma anche nell’organizzazione di iniziative culturali. La futura gestione potrà rafforzare  e incrementare, rispetto all’attuale, le scelte dei distributori, dei film in cartellone e quindi si confida anche degli spettatori ma consentirà anche l’organizzazione di eventi particolari e unici.

www.luxlugano.ch

Lascia un commento

I più visti

L'edizione 2018

04/02/2018

Il Festival si svolgerà dal 15 al 22 aprile 2018 in diverse sale cinematografiche e sedi culturali del Luganese (Exmacello,Studio Foce, Cinestar, Lux art house, Art On...paper Gallery), del Mendrisiotto e del Locarnese. L’apertura si terrà domenica 15 aprile allo Studio Foce di Lugano, con i saluti ufficiali e uno spettacolo video-musicale.

News

Cina Cinema: A riflettori spenti, discussione con Stephen Kelly

Il fotografo Stephen Kelly, nato nel 1983 in West Cumbria, Inghilterra, è cresciuto tra Lagos, Muscat e Hong Kong e nel 2006 si è laureato in fotografia documentaria all’Università del Galles di Newport. Dopo aver completato gli studi, Kelly è ritornato ad Hong Kong, dove ha lavorato a progetti personali, eseguito incarichi editoriali e insegnato presso il dipartimento di giornalismo della Hong Kong Baptist University.

otherPHOTO