Marla Lombardo

Eclettica, visionaria, sensibile, Marla ama stupire con i suoi turbamenti dell'anima. Il risultato è un’arte di stati d’animo e di poetica dell’immagine.

 

Le sue opere sono frutto di un delicato lavoro di “Art Therapy”, intrapreso con la consapevolezza di svelare ed illuminare zone d’ombra che alle volte attanagliano e rendono silenti i complessi labirinti della mente. 

I suoi scatti, la maggior parte autoritratti, sono testimonianza di una lotta tra identità e indeterminatezza, tra coscienza e inconscio, tra ordine e caos, tra anelito all’in-conoscenza e affermazione del proprio ego creativo.

 

Sondando le lacerazioni più oscure, i desideri più inappagati, la fotografia diventa strumento di conoscenza interiore, di esplorazione e ridefinizione di identità, per predisporre lo spirito a lasciar cadere lo sguardo sulle cose non per possederle, ma per trasfigurarle, cogliendone la bellezza più profonda.

www.marlalombardo.com

Lascia un commento

I più visti

Il Tema 2020: Ecologia, Sostenibilità ambientale, Clima ...

01/11/2019

Ecologia | Sostenibilità ambientale | Clima: Distruzione o distrazione umana?

News

Prof. Andrea Gentilomo Md PhD

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale Università degli Studi di Milano

Info

Gaia Serena Simionati

Critico d’arte, e cinematografico, giornalista, curatore.

Info

Fabrizio Biaggi

"Strong foundation in photography and computer applications complemented by knowledge of business operations and the need for customer-focused service"

otherPHOTO

Cinestar

È composto da 7 sale cinematografiche e 1200 posti e nella sua sala 3, la più grande, è possibile assistere a proiezioni in 3D. Il suo storico edificio è quello della “ex-Termica”, ufficialmente conosciuto ai tempi come “Centrale di Cornaredo”.

Info