Perfetto

Italia 2012, 11'
Regia: Corrado Ravazzini

Misuriamo la vita degli altri confrontandola con la nostra e l’idea che ci facciamo è spesso errata e lontana dalla realtà. Un affermato self made man organizza una serata perfetta: una splendida ragazza, un auto di lusso, un ristorante di classe... Ma il destino forse ha altri piani per lui. La commedia come pretesto per affrontare una moderna guerriglia fra classi.

Riconoscimenti:
  • FINALISTA Nastri d'Argento 2013
  • SELEZIONE David di Donatello 2013
  • SELEZIONE Italian Contemporary Film Festival - Toronto
  • MENZIONE DELLA GIURIA: Fano Film Festival
  • MIGLIOR CORTO: Capua CineFilm Festival, State Akorti Festival (CT), Filmakers al Chiostro (PN), Villanova Film Festival (RA), Small Movie Festival (PI), FiatiCorti (TV), Zerotrenta (FE), Borgo in Corto (Borgonuovo CN), Amarcort (Rimini), Cinin Festival (NO), A Spasso tra le Nuvole (TA), San'Angelo Film Fest - 2° classificato.
  • PREMIO DEL PUBBLICO: Festival International de Cine de Lanzarote, Cortinametraggio, Frammenti Festival(AP), Corto Corrente (Fiumicino RM), Borgo in Corto (Borgonuovo CN), Corti da Sogno (RA), Figari Film Fest (OT).
  • MIGLIOR SOGGETTO: Punto di vista Film Fest (CA), Artelesia Festival (BN), Golfo dei Poeti Film Fest.
  • MIGLIOR MONTAGGIO: Napoli Cultural Classic
  • MIGLIOR COLONNA SONORA: State Akorti Festival
  • MIGLIOR FOTOGRAFIA: Epizephiry Film Festival (Locri RC)
  • MIGLIOR ATTORE: Modena in Corto (2), Napoli Cultural Classic
  • Premio Cinecibo a Cortinametraggio e Premio Slowfood per la miglior scena di cibo.

SEGRETI – SECRETS

Italia, 15‘
Regia Margherita Spampinato

Il mondo visto dagli occhi di una bambina di nove anni.
Il gioco, gli amici, la scuola e il paese dove vive.
Tra i vari giochi, la bambina ne intraprende uno nuovo, segreto e misterioso che coinvolge un uomo sconosciuto.

GRAND PRIX at 60th Belgrade Documentary and Short Film Festival
"La sottigliezza,l'approccio tranquillo e il distacco con cui la regista sviluppa questo straziante soggetto lasciano ilpubblico avvinto nella paura. In questo racconto agghiacciante, la regista riesce a creare un mostro veramente orribile ed enorme - visibile solo alle sue vittime - in un ambiente fin troppo familiare e apparentemente sicuro. Un film che è rimasto nella mente dei componenti la Giuria a lungo, dopoche i titoli di coda avevano finito di scorrere" - Belgrado aprile 2013

MIGLIOR REGIA e MIGLIOR MONTAGGIO “Inventa un Film” Latina (Italy), Agosto 2013

MENZIONE SPECIALE “World-wide Festival of Extreme Cinema San Sebastian of Veracruz-prada films” (16- 20 January 2013, Veracruz, México)

VIGIA

Documentario/Animazione, Svizzera 2013, 6'45" minuti
Regia: Marcel Barelli

Mio nonno inventa una storia e mi prega di farne un film. Un’ ape ne ha abbastanza dell’ inquinamento, dei pesticidi e delle sostanze tossiche. Così  decide di lasciare il suo alveare e cercarsi un luogo dove vivere in maniera più gradevole.

Lascia un commento

I più visti

Prof. Andrea Gentilomo Md PhD

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale Università degli Studi di Milano

Info

Gaia Serena Simionati

Critico d’arte, e cinematografico, giornalista, curatore.

Info

Il Tema 2020: Ecologia, Sostenibilità ambientale, Clima ...

01/11/2019

Ecologia | Sostenibilità ambientale | Clima: Distruzione o distrazione umana?

News

Fabrizio Biaggi

"Strong foundation in photography and computer applications complemented by knowledge of business operations and the need for customer-focused service"

otherPHOTO

Reza Khatir

Reza Khatir nasce nel luglio del 1951 a Tehran. Nel 1968 si trasferisce in Inghilterra per motivi di studio e nel 1976 interrompe gli studi di scienze alimentari al politecnico per dedicarsi completamente alla fotografia.

otherPHOTO