Pan sin mermelada (Pane senza marmellata)

Svizzera/Cuba 2012, 12’
Regia: Denise Fernandes

Tornando da scuola Virginia (11) scopre la morte repentina di sua nonna e decide di occultare il fatto a sua sorella minore, Alicia (6). Questa notte Virginia non dorme con Alicia ma con il cadavere.

A porte chiuse, Virginia si congeda dal corpo della nonna: riconosce l’arco perfetto che mantengono i suoi piedi di ex ballerina malgrado il deterioramento della pelle con il passare degli anni. Nel tentativo di ascoltare il cuore, che non batte più, si addormenta sui suoi seni, che cullano il suo roseo viso. Alicia, insospettita dall’assenza della sorella, cerca di scoprire la verità, ma Virginia non sembra essere pronta a rivelarla.

Teardrop (Lacrima)

Germania 2011, 15'
Regia: Damian John Harper

Un  pomeriggio Dan viene brutalmente avvicinato da una banda nel suo quartiere. Angel, il leader della gang di Dan, gli chiede di uccidere il suo punitore e quindi guadagnare la sua ufficiale "appartenenza" alla squadra: il tatuaggio di una lacrima sotto l'occhio. Dan si trova al crocevia più importante della sua vita. Uccidendo, riuscirà a diventare un membro della squadra, o deciderà di starne fuori e rischiare da solo?
Vediamo il film attraverso gli occhi di Dan e sappiamo quello che prova.
Ma conosciamo Dan?

One afternoon Dan is brutally jumped and accosted by a gang in his neighborhood. Angel, the leader of Dan's crew, demands that he murder his punisher and thus earn his official "membership" into the crew: a teardrop tattoo under his eye. Dan stands at the most important crossroads in his life. Will he go through with the killing to become a member, or back out and risk standing alone?
We see the film through Dans eyes and know what he experiences, but do we know Dan?

Iceberg

Greece 2012, 18'32"
Regia: Kostas Gerampinis

Il giovane Stefanos, 19 anni, è un appassionato di teorie cospiratorie, che applica anche alla recente morte del fratello maggiore, a causa della droga. Nel tentativo di liberare la sua sofferenza egli cerca vendetta contro l'uomo a cui dà la colpa per la sua perdita, entrando in un mondo che gli crea numerose sfide e difficoltà. Eppure, egli persevera a combattere lungo la strada verso la sua redenzione.

19-year-old Stefanos is a passionate conspiracy theorist who applies his global perspective to his older brother’s recent drugs-related death. In an attempt to release his suffering he seeks revenge on the man he blames for his loss and enters a world that defies him. Still, he perseveres to fight his way to redemption.

I più visti

OtherMovie SpinOff-Migliori film al Rivellino

07/08/2017

Durante 70° Locarno Festival in colaborazione con "Il Rivellino" e Arminio Sciolli, membro della giuria OtherMovie Lugano Film Festival 2017 presentiamo migliori film del Concorso [S]guardo da vicino 2017. - AL DI LÀ DEL MARE di Fabio Schifilliti | Italia | 2016 | 20’ - WHOEVER WAS USING THIS BED di Andrew Kotatko |Australia |2016 | 21’ -PROTOCOLLO UMANO di Massimiliano Piozzini | Svizzera | 2016 | 11’

News

Reza Khatir

Reza Khatir nasce nel luglio del 1951 a Tehran. Nel 1968 si trasferisce in Inghilterra per motivi di studio e nel 1976 interrompe gli studi di scienze alimentari al politecnico per dedicarsi completamente alla fotografia.

otherPHOTO

Conferenza e dibattito: "Il cammino incerto. Dove va il Cinema?"

11/06/2017

13 giugno Ore 18.15 [Evento Speciale] in collaborazione con i2a Istituto Internazionale di Architettura, Villa Saroli, Viale Stefano Franscini 9, Lugano

News