23 ottobre [Cinema Iride LUGANO]

Ore 20.00  [ E ORA DOVE ANDIAMO] Curatrice Chiara Sulmoni - durata 110’

Introduzione e saluto al pubblico:Drago Stevanovic ,Direttore OtherMovie

Presentazione serata e contributi filmati (5´) a cura di Chiara Sulmoni, e con la partecipazione di Afrodite Poenar

E ORA DOVE ANDIAMO? Film di Nadine Labaki, Francia / Libano 2011

titolo originale: Et maintenant, on va où?

genere: Commedia drammatica

durata: 110 min.

distribuzione: Eagle Pictures

cast: C. Moussawbaa (Takla)  L. Hakim (Afaf)  N. Labaki (Amale)  Y. Maalouf (Yvonne)  A. Noufaily (Saydeh)  J. Farhat (Rabih) M. Aqil (Abou Ahmad)

sceneggiatura: R. Al Haddid  T. Bidegain  J. Hojeily N. Labaki S. Mounier

musiche: K. Mouzannar fotografia: C. Offenstein montaggio: V. Lange

 Sinossi: in un villaggio isolato del Libano, una comunità vive in pace e buon umore, senza tensioni apparenti, nonostante la divisione religiosa che scandisce la vita di ogni giorno. Tra mussulmani e cristiani c’è concordia fino a quando la televisione non fa irruzione nel villaggio. Gli uomini iniziano a conoscere la violenza interreligiosa. I rapporti si incrinano e il conflitto sta per esplodere, quando le donne decidono di salvare a modo loro la pace.

 L’opera di Nadine Labaki (già regista di “Caramel”) ha vinto il Premio del Pubblico al Toronto International Film Festival e è stata presentata a Cannes nella sezione “Un certain renard”. Affronta un tema di grande importanza e attualità (i conflitti religiosi) con uno sguardo divertito e amaro insieme, che coniuga un tono fiabesco e un fondo di disillusione e realismo. Nell’opera si ritrovano il dramma, la commedia e il musical.

Lascia un commento

I più visti

Apertura OtherMovie Lugano Film Festival 2019

26/02/2019

In trasformazione, eppure sempre uno dei pilastri della società, la famiglia é il tema centrale dell'ottava edizione. Una tematica ampia, che OtherMovie intende restringere ai propri campi d'azione legati all'integrazione. Sono numerosi i casi di nuclei famigliari composti da nazionalità miste: storie di successo che - per quanto 'scontate' nella loro normalità - è giusto vadano sottolineate. E poi casi critici, che sfociano talvolta nella cronaca e nella tragedia. È importante perciò tematizzare i problemi legati alla sfera famigliare e gli strumenti esistenti sul territorio per dare delle risposte a chi si trova confrontato con difficoltà di vario genere. Ma la famiglia è ormai un qualcosa di estremamente complesso; ci sarà così modo di parlare anche di famiglie monoparentali, coppie che scelgono di non avere figli, adozioni, partnership registrate e non e dell'istituzione matrimoniale. Sarà anche lo spunto per trattare naturalmente il tema con gli occhi di culture diverse e capire quali sono quei punti che ci dividono e quali - sicuramente più numerosi - quelli che invece ci accomunano gli uni con gli altri.

Programma 2019

Prof. Andrea Gentilomo Md PhD

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale Università degli Studi di Milano

Info

Prefestival: LUX art house Massagno

30/05/2017

Mostra Fotografica “10 anni di Kustendorf” ore 18.00 | Ore 20.30 ENCLAVE (ENKLAVA) di Goran Radovanovic

Programma 2017

Drago Stevanovic

Fotografo e cineasta con un percorso artistico di respiro internazionale, ha all’attivo diverse mostre collettive e personali. Da anni è fotografo di scena del Teatro Popolare della Svizzera Italiana.

otherPHOTO

Cinema Lux

Resiste. Resiste contro venti e maree. Contro la moda dei multiplex e la diffusione dei DVD. Il cinema Lux di Massagno sopravvive in un contesto problematico. E vi riesce grazie al sostegno del Comune, di un’associazione di amici e soprattutto grazie alla tenacia e all’idealismo di Maurice Nguyen che con sua moglie tiene in vita una sala cinematografica simbolo di qualità e di originalità.

Info