In un piccolo e trasandato bar dell'Italia meridionale un manipolo di anziani, perlopiù contadini e cacciatori, s’incontrano nel loro tempo libero per giocare a "Padrone e Sotto", un gioco di carte e di bevute. Vince chi riesce a bere mentre perde chi non è mai invitato per un bicchiere. Mentre la birra scorre e gli animi si riscaldano il regista Michele Cirigliano indaga su ciò che da bambino, osservando quegli accesi giocatori, lo intimoriva. Dove sta il limite tra gioco e realtà? I pesanti insulti che di partita in partita si sentono volare attorno al tavolo sono veri o parte del gioco? Litigano sul serio o il conflitto svanisce una volta posata l'ultima carta? 

"Padrone e Sotto" è il film di diploma di due laureandi della Zürcher Hochschule der Künste, Michele Cirigliano alla regia e Philippe Favre in produzione. La pellicola è frutto di una coproduzione tra Mira Film, ZHdK, RSI e SRF. Hanno inoltre contribuito finanziariamente l’Ufficio federale della cultura e Migros Kulturprozent, con il suo sostegno alla postproduzione, Zürich Film Festival, Dok Leipzig, Belgrade Documentary Film Festival, Produzione Mira Film ed RSI  distribuzione in Svizzera: Vinca Film

Presenti in sala regista e produttori

Cinema Iride Lugano

Ore 20.45  Viaggio tra i luoghi e la gente [picFILM presenta]

Introduzione : Nicola Genni con il suo ospite Matteo Emery, regista



Piero Paolo | di Matteo Emery

Alla fine del secolo scorso. In un’isolata fattoria, nascono Piero Paolo, una particolare coppia di gemelli siamesi. Ancora oggi nel paese nativo si racconta che poco dopo la loro nascita furono abbandonati e reclusi per sempre nella loro casa. Tra realtà e sogno si racconta però anche che Piero Paolo dopo aver fatto fortuna in circhi e baracconi del Nuovo Mondo sarebbero ritornati nel Vecchio Continente. E della ricchezza del loro ritorno testimonierebbe un castello insulare, la loro casa, si dice, tutt’intorno alla quale avrebbero eretto un alto muro.

Made in Lombardia | di Silvio Soldini, Giorgio Garini

 | Documentario | produzione: Tsi e picFilm Lugano Lugano | CH 1996 | 45

Quante realtà diverse convivono in una stessa regione? In Lombardia, tra il confine con la Svizzera e la città di Milano, si estendono le province di Como e Varese, paesi poco conosciuti, terre piene di conflitti e contraddizioni. La macchina da presa registra i cambiamenti in luoghi dove la fatica e lo sfruttamento convivono con la ricchezza e i poli industriali, in cui le solitudini si scontrano con l'abbondanza di relazioni sociali. Culture stratificate e diverse, capaci di convivere e lasciare interdetti.

CINEMAMANDOLINO: Teatro Paravento Locarno ore 20.30

Il programma Cinemandolino (Ciné-Mando-Solo in Francia) è una formula minimalista di cinema-concerto e nello stesso tempo una variazione inaspettata del brillante programma solo di Patrick Vaillant.

Si tratta di un programma di cortometraggi muti, accompagnati, interpellati, serviti dal vivo da Patrick Vaillant al mandolino elettrico.

 Il svolgimento è essenzialmente un cinema-concerto, cioè musica improvvisata su proiezioni di film, tuttavia l'elemento concertistico, cioè la musica sola, intercalandosi come preludio o interludio, assortito di racconti, di letture, e di proiezioni d'immagini fisse.

info: www.pandis.ch

Lascia un commento

I più visti

Sala Multiuso Paradiso

Sala Multiuso del Comune di Paradiso Per informazioni: Polizia Comunale di Paradiso Tel. 091 985 04 88 (per prenotazioni) Cancelleria Comunale di Paradiso Tel. 091 985 04 05 A disposizione di società e privati. Una sala multiuso con una capienza di 200 posti, predisposta per spettacoli, concerti, serate ricreative, congressi, assemblee, conferenze e seminari. Posti a sedere: da 150 a 170 a dipendenza dell'estensione del palco. Infrastrutture ed apparecchiature tecniche: Palcoscenico fisso e mobile, sala regia per audio e luci, video beamer, quinte, leggìo e microfoni. Parcheggio e ristorazione. La sala multiuso è accessibile direttamente dall'autosilo comunale (con ascensore dedicato), annesso troverete snack bar e ristorante.

Info

“10 anni di Kustendorf” Festival magico di Emir Kusturica

26/05/2017

LUX arte house Ore 18.45 Documentario “The 10th Küstendorf” di Emir Kusturica | Ore 20.30 Rassegna “10 anni di Kustendorf”

Programma 2017

Maurizio Molgora

Nato nel 1964 a Milano. Visual e graphic designer lavora da anni nel campo della comunicazione visiva. Ha iniziato negli anni ’80 come autore di comics underground, suoi lavori sono stati pubblicati su fanzine e riviste italiane.

otherPHOTO