Giovedì, 21/10 2021, ore 13.45-15.20 Liceo cantonale Lugano 1, Viale Carlo Cattaneo 4, 6900 Lugano

Masterclass: “Scolpire il tempo” di Alessandra Pescetta. Aula Magna, classi seconde Arti visive, docente Miriam Siragusa. Saluto e introduzione di Drago Stevanovic, direttore OtherMovie. 

Liceo 1 Lugano :evento 2020

Masterclass: “Scolpire il tempo” di Alessandra Pescetta

Alessandra Pescetta regista e produttrice, con le sue opere di videoarte e cinema ha partecipato a numerosi festival cinematografici internazionali tra i quali La Mostra del Cinema di Venezia. Ha ricevuto numerosi premi per la sperimentazione (Nastri d’argento 2018). È docente di regia al Centro Sperimentale e allo IED (Istituto Europeo del Design) di Milano. E’ inoltre docente di Drammaturgia Multimediale alla LABA (Libera Accademia di Belle Arti di Brescia).

Programma

Proiezione della showreel della regista

Segue la proiezione di tre Bookciak realizzati dai suoi allievi di cinema supervisionati dalla docente. I cortometraggi sono vincitori di Bookciak Azione! (Da10 anni evento di pre-apertura delle Giornate degli Autori della Biennale di Venezia, dedicato ai giovani filmmaker che si sono cimentati con opere che uniscono cinema e letteratura).

1-DAMNATIO MEMORIAE – 2021- realizzato da Edoardo Martinelli con un team di studenti del corso di Video Design IED Milano. Il corto è liberamente ispirato alla graphic novel Sangue del nostro sangue di Claudio Bolognini e Fabrizio Fabbri (RedStar Press), che rievoca la strage di Reggio Emilia del 7 luglio 1960.

1-DAMNATIO MEMORIAE

2- LA CASA DEL POETA -2020 realizzato dagli studenti del corso di Drammaturgia Multimediale della LABA (Libera Accademia Belle Arti) di Brescia con modalità di lavoro e creazione del tutto innovative durante al pandemia, ispirandosi al testo Gli occhi degli alberi e la visione delle nuvole di Chicca Gagliardo e Massimiliano Tappari (Hacca edizioni)

2- LA CASA DEL POETA

3- SIDERA- 2018

Realizzato da Giuseppe Campo, Shira Herreman, Pietro Taronna del CSC, Centro Sperimentale di Cinematografia sede Lombardia, liberamente ispirato a Io marinaro, la vita avventurosa di un migrante del mare di Mario Foderà (Edizioni LiberEtà).

Ospite in remoto della masterclass Gabriella Gallozzi, ideatrice e direttrice di Bookciak, Azione! 
I film saranno introdotti in remoto da alcuni degli studenti che li hanno diretti. Dopo ogni proiezione si aprirà un dibattito con focus sul tema centrale PASSATO e PRESENTE.