La mission di Ergoform è la progettazione e implementazione di azioni che sappiano integrare economia, cultura, arte e società e che siano innovative nei prodotti e nei processi.

Fortemente interessata allo sviluppo della economia della conoscenza, Ergoform promuove periodicamente iniziative ed eventi culturali per la promozione della cultura connessa ai temi della responsabilità sociale, ai linguaggi multimediali, all’arte cinematografica e visiva, all’innovazione tecnologica applicata al campo dell’arte contemporanea.

La competenza distintiva di Ergoform è l’approccio interdisciplinare che garantisce la compresenza di determinati aspetti in ogni suo intervento: il coinvolgimento diretto dell’utenza; l’interattività culturale e sociale; la composizione di un team di lavoro caratterizzato da differenti skills.

Negli ultimi anni Ergoform si è accreditata, sia in Italia che all’estero, per la sua capacità di ideare infrastrutture organizzative, quali l‘A.RE.S. Film & Media Festival, capaci di veicolare il trittico innovazione – arte visiva – cultura come strumento di promozione economica del territorio e di coesione sociale.

Ergoform è inoltre socio fondatore della Fondazione ITS “Archimede” nel settore delle tecnologie innovative per i Beni e le Attività culturali, unico ITS Siciliano in questo specifico campo d’azione, tra i cui soci fondatori spicca anche l’Ateneo di Palermo e la provincia regionale di Siracusa. Ergoform, attraverso la Fondazione, si occupa della promozione della cultura tecnica e scientifica, formazione e ricerca nel campo delle tecnologie applicate alla valorizzazione e promozione dei beni culturali.

L’impresa si è poi recentemente impegnata nella costruzione e nello sviluppo di importanti partnership di lavoro e ricerca con organizzazioni ed istituzioni di riconosciuta rilevanza nazionale e internazionale operanti nell’ambito della cultura, dell’arte, della multimedialità, tra cui: Lalineabiancastudio (Siracusa, Roma, Berlino), che riunisce studiosi, architetti, ricercatori e artisti di nazionalità diversa, operanti nel campo dell’architettura artistica e della ridefinizione degli spazi urbani; laBNV Entertainment, una delle principali società di produzione Machinima in Italia, volta a promuovere in Italia e all’estero la realizzazione di animazioni all’interno dei mondi virtuali, con i programmi e software già inclusi nei videogames che vengono utilizzati per la registrazione e la produzione cinematografica; Sciara Produzioni, società di produzione cinematografica siciliana, e la Filmoteca Regionale Siciliana. Oltre, naturalmente, ad una rete di Festival cinematografici internazionali, con base in Italia e all’estero. Tra questi, in Europa : il BuSho Film Festival di Budapest, il cui direttore artistico, Támas Gábeli, è coordinatore internazionale di ARES Film & Media Festival e La Boca del Lobo di Madrid, con i quali ARES Film & Media Festival ha creato il circuito transnazionale di festival CINE TRANS EUROPE, fondato sulla valorizzazione di un “cinema differente”, caratterizzato da un linguaggio sperimentale e da uno sguardo innovativo sulla contemporaneità, e sullo scambio e la circuitazione, tra i festival partecipanti, delle opere filmiche ritenute più meritevoli. E poi, ancora: il Quest Europe (Zielona Gora, Polonia), festival internazionale dedicato a giovani registi, inteso ad esplorare, esaminare e promuovere le produzioni cinematografiche indipendenti; il Kimuak Programme (San Sebastian, Spagna), programma annuale di cortometraggi realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Cultura del governo Basco e della Cineteca Basca (Filmoteca Vasca) e dedicato alla promozione, diffusione e distribuzione del cortometraggio basco (animazione, dramma, sperimentale, in diverse lingue o senza parole); il Festival international du film et video de Lomé (Togo, Africa), festival internazionale africano volto alla promozione di film da tutto il mondo, alla diffusione delle nuove tecnologie, al sostegno a produzioni cinematografiche incentrate sui temi dell’infanzia e della gioventù.

Tra i Festival Italiani con cui Ergoform collabora, ci sono invece: il Rimusicazioni Film Festival di Bolzano, festival unico nel suo genere che seleziona e premia le migliori e più innovative colonne sonore composte ai giorni nostri per film del periodo del muto e l’Asolo Art Film Festival, uno dei più rinomati e prestigiosi festival di opere cinematografiche legate ai temi dell’arte contemporanea e dell’architettura.

Da l’anno 2012 collaborazione con ISAF- Istituto svizzero di arte fotografica e videoarte di Lugano(Svizzera) e Other movie-Lugano Intarnational Film Festival

Una tale ricchezza ed eterogeneità di collaborazioni, sia con realtà strettamente legate al territorio, in un’ottica di rafforzamento dell’identità e della capacità locale di creare sviluppo, sia con organizzazioni di rilevanza nazionale e internazionale, in una prospettiva di apertura, scambio e contaminazione con contesti altri, rappresenta un importante valore aggiunto delle attività di Ergoform, anche in relazione a stimolanti opportunità di scambio e arricchimento e soprattutto come fattore di espansione delle energie e sinergie economico-culturali e del mercato economico di riferimento.
Informazioni sul contatto

Ergoform Soc. Coop.

Viale Santa Panagia 90 - 96100 Siracusa
Email: aresfestival@ergoform.it
Telefono: +39 0931491681
Fax: +39 0931491681
www.aresfestival.it

I più visti

Apertura OtherMovie Lugano Film Festival 2019

26/02/2019

In trasformazione, eppure sempre uno dei pilastri della società, la famiglia é il tema centrale dell'ottava edizione. Una tematica ampia, che OtherMovie intende restringere ai propri campi d'azione legati all'integrazione. Sono numerosi i casi di nuclei famigliari composti da nazionalità miste: storie di successo che - per quanto 'scontate' nella loro normalità - è giusto vadano sottolineate. E poi casi critici, che sfociano talvolta nella cronaca e nella tragedia. È importante perciò tematizzare i problemi legati alla sfera famigliare e gli strumenti esistenti sul territorio per dare delle risposte a chi si trova confrontato con difficoltà di vario genere. Ma la famiglia è ormai un qualcosa di estremamente complesso; ci sarà così modo di parlare anche di famiglie monoparentali, coppie che scelgono di non avere figli, adozioni, partnership registrate e non e dell'istituzione matrimoniale. Sarà anche lo spunto per trattare naturalmente il tema con gli occhi di culture diverse e capire quali sono quei punti che ci dividono e quali - sicuramente più numerosi - quelli che invece ci accomunano gli uni con gli altri.

Programma 2019

Prof. Andrea Gentilomo Md PhD

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale Università degli Studi di Milano

Info

Prefestival: LUX art house Massagno

30/05/2017

Mostra Fotografica “10 anni di Kustendorf” ore 18.00 | Ore 20.30 ENCLAVE (ENKLAVA) di Goran Radovanovic

Programma 2017

Drago Stevanovic

Fotografo e cineasta con un percorso artistico di respiro internazionale, ha all’attivo diverse mostre collettive e personali. Da anni è fotografo di scena del Teatro Popolare della Svizzera Italiana.

otherPHOTO

Cinema Lux

Resiste. Resiste contro venti e maree. Contro la moda dei multiplex e la diffusione dei DVD. Il cinema Lux di Massagno sopravvive in un contesto problematico. E vi riesce grazie al sostegno del Comune, di un’associazione di amici e soprattutto grazie alla tenacia e all’idealismo di Maurice Nguyen che con sua moglie tiene in vita una sala cinematografica simbolo di qualità e di originalità.

Info