Durante la seconda serata di questa sezione presentiamo "Il Contagio", adattamento dell'omonimo romanzo di Walter Siti, diretto dalla coppia di registi Matteo Botrugno e Daniele Coluccini. Nel cast Vinicio Marchioni, Anna Foglietta e Vincenzo Salemme, imprigionati in una periferia romana che sembra non lasciare scampo.

“In una palazzina della Roma di periferia si incrociano vicende di gente comune, criminali e spietati affaristi. Anche la Roma del centro, però, non è da meno...”. La serata sarà l'occasione per toccare lo spinoso tema della malavita e il suo influsso sull'economia e in generale sulla società.

 

 

 

Ore 20.00 Il Contagio di Matteo Botrugno e Daniele Coluccini | Italia | 2017 | 110’ | in Italiano

Vincenzo Salemme (Professor Walter), Vinicio Marchioni (Marcello), Anna Foglietta (Chiara),Giulia Bevilacqua (Simona),Maurizio Tesei (Mauro),Nuccio Siano (Carmine),Carmen Giardina (Lucia),Lucianna De Falco (Flaminia),

Michele Botrugno (Bruno), Daniele Parisi (Attilio), Alessandra Costanzo (Valeria), Fabio Gomiero (Richetto)

Florian Khodeli (Marina)

 

Sinossi. In una palazzina della periferia romana si agitano le vite di Marcello e Chiara, di Mauro e Simona, di Valeria e Attilio, di Flaminia e Bruno e del boss di quartiere Carmine. Un intreccio che vede mescolarsi amore e sesso a pagamento, crimine e speranza, tragico e comico, formando un mosaico variegato in cui la periferia è un mostruoso gigante arenato ai margini di una grande città. Ma nel film c'è anche la Roma del centro storico, elegante e crudele, dove ha sede una cooperativa sociale che lucra sui fondi pubblici erogati a centri di accoglienza per profughi e case famiglia per bambini orfani; vicende che rievocano i fatti venuti poi all'attenzione della cronaca con il caso di Mafia Capitale. Due mondi, quello delle borgate e quello del centro di Roma che, nonostante sembrino apparentemente inconciliabili, non sono altro che due facce della stessa medaglia.

Il soggetto e la sceneggiatura del film sono firmati dagli stessi registi, insieme a Nuccio Siano che, oltre ad essere tra gli interpreti, ha anche diretto l'omonimo spettacolo teatrale.

 

Serata a cura di Gaia Serena Simionati.

Ospiti: Danielle Coluccini, regista, Mattia Pacella, giornalista RSI i cui risultati delle ricerche giornalistiche, che ricostruiscono la presenza della criminalità organizzata anche in Ticino, sono stati recentemente trasmessi dalla televisione nazionale. Altro ospite televisivo è Maria Roselli, giornalista RSI, esperta di mafia.    

Lascia un commento

I più visti

Francesco Fumagalli

Fumagalli Francesco Augusto Giovanni Ermanno Camillo, fotografo professionista specializzato in fotografia d’arte (pittura, scultura e architettura).

otherPHOTO

Apertura OtherMovie Lugano Film Festival 2019

26/02/2019

In trasformazione, eppure sempre uno dei pilastri della società, la famiglia é il tema centrale dell'ottava edizione. Una tematica ampia, che OtherMovie intende restringere ai propri campi d'azione legati all'integrazione. Sono numerosi i casi di nuclei famigliari composti da nazionalità miste: storie di successo che - per quanto 'scontate' nella loro normalità - è giusto vadano sottolineate. E poi casi critici, che sfociano talvolta nella cronaca e nella tragedia. È importante perciò tematizzare i problemi legati alla sfera famigliare e gli strumenti esistenti sul territorio per dare delle risposte a chi si trova confrontato con difficoltà di vario genere. Ma la famiglia è ormai un qualcosa di estremamente complesso; ci sarà così modo di parlare anche di famiglie monoparentali, coppie che scelgono di non avere figli, adozioni, partnership registrate e non e dell'istituzione matrimoniale. Sarà anche lo spunto per trattare naturalmente il tema con gli occhi di culture diverse e capire quali sono quei punti che ci dividono e quali - sicuramente più numerosi - quelli che invece ci accomunano gli uni con gli altri.

Programma 2019

Cinestar

È composto da 7 sale cinematografiche e 1200 posti e nella sua sala 3, la più grande, è possibile assistere a proiezioni in 3D. Il suo storico edificio è quello della “ex-Termica”, ufficialmente conosciuto ai tempi come “Centrale di Cornaredo”.

Info

Nicola Mazzi

Presidente della Giuria

Concorso

Cinema Iride Lugano

Il Cinema Iride si trova nel cuore del Quartiere Maghetti, proprio nel centro della città di Lugano. Nelle immediate vicinanze si trovano diversi posteggi. Gli autosili più vicini sono il Balestra e quello di Piazza Castello (Palazzo dei Congressi). Il Cinema è anche facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Dista, infatti, solo 5 minuti a piedi dal terminal principale dei bus di Lugano Centro (Pensilina Botta).

Info