Transizioni e migrazioni. Il tema scelto da OtherMovie per la sua quinta edizione non sarebbe potuto essere più d'attualità e d'altro canto la volontà di parlarne è quasi una necessità, dato il dna del festival. Il nostro spazio non può ignorare la propria natura primaria. Essere un ponte culturale tra Est e Ovest nelle intenzioni, nelle parole e nei fatti. Il progetto no profit, come da sua tradizione, presenterà al pubblico pellicole provenienti da diversi festival europei, con un occhio di riguardo all'Europa del Sud-Est. E proprio per la sua natura di ponte, di collegamento, il rapporto con i partner locali è crescente e sempre più importante. Tra le novità della quinta edizione, infatti, vi è la collaborazione con spazi espositivi e realtà anche fuori dall'agglomerato luganese, culla di nascita della rassegna culturale e cinematografica. 

OtherMovie Lugano Film Festival

www.othermovie.ch | info@othermovie.ch +4178 930 57 14

L’arte unisce i mondi e le culture


Lascia un commento

I più visti

Galleria fotografica e video

02/05/2018 Galleria

Art On Paper_VideoArt Contest

04/04/2018

Martedì,17 aprile ore 18.00| galleria Art...On paper, Paradiso| Durante questa giornata di OtherMovie, oltre da visitare mostra in corso di Carolina Maria Nazar "Oblivion" si terrà la proiezione delle opere dei diciotto finalisti del concorso internazionale di videoarte 2018, alla presenza del curatore Roberto Mucchiut e di qualche autore.

Programma 2018

Vincitori Concorso 2018

Nicola Mazzi, Presidente della giuria, Mischa Tognola, Gülsüm Demirci e Drago Stevanovic, direttore OtherMovie(manca Gaia Simionati)

Concorso