Cinema Lux Massagno | sabato 13 giugno 2015 ore 20.30

Traffic Jam BetweenRevolutions Un documentario di Michaela De Marco | Svizzera-Italia |2014 | 55’ Soldini Film Production (CH). Lingua originale: Arabo e Italiano; sottotitoli: Inglese  
PRIMA VISIONE SVIZZERA
La caduta di Hosni Mubarak nel 2011 non ha portato all’Egitto la libertà sperata ma nuove derive autoritarie. Chi ha creduto nella primavera araba è frustrato, smarrito, e addolorato. Attraverso una serie di interviste, BetweenRevolutions racconta le lotte intime e quotidiane dei protagonisti. Un viaggio nell’umanità ferita, preoccupata, in conflitto, che nonostante le avversità del presente e l’incertezza del futuro, non ha perso la speranza e la voglia di combattere. 

Lascia un commento

I più visti

ZONE DI FRONTIERA

15/11/2016

Nell’ambito del progetto I-VET/ FARIntercultura – Sensibilizzazione e formazione delle operatrici e degli operatori dell’accoglienza della popolazione migrante che seguiamo dal 2014 nel mendrisiotto, abbiamo organizzato, in collaborazione con il collettivo di artisti Spazio Lampo di Chiasso e il festival del cinema OtherMovie Lugano Film Festival, due serate di riflessione e dialogo sul tema della frontiera.

News

Drago Stevanovic

Fotografo e cineasta con un percorso artistico di respiro internazionale, ha all’attivo diverse mostre collettive e personali. Da anni è fotografo di scena del Teatro Popolare della Svizzera Italiana.

otherPHOTO

OtherPhoto presenta libro:"gris-gris in senegal"di Fabrizio Biaggi

La dimensione mistica è profondamente radicata nella cultura africana. La quotidianità di queste popolazioni è intrisa di sacralità e rimane profondamente legata al culto dell’animismo. Vi trova quindi spazio una dimensione soprannaturale, che nella società occidentale è relegata perlopiù alla sfera della superstizione. Amuleti, oggetti sacri, riti, momenti e sguardi sono catturati nelle immagini di questa pubblicazione.

otherPHOTO

Trapasso dell’anima

27/05/2016

Il tema scelto da OtherMovie per la sua quinta edizione è Transizioni e migrazioni. All’interno della sezione Il Trapasso dell’anima il festival ha programmato una serata speciale per la presentazione , in anteprima per la Svizzera, del film La città senza notte, opera prima di Alessandra Pescetta.

News