14.30 Cisa Lugano /Aula Magna

TAVOLE ROTONDE CON IL COINVOLGIMENTO DEL PUBBLICO PRESENTE. Entrata libera.

Ore 14.30-16.30

Programma CISA

Pourparler, Clara Kiskanc | 2015 | 5’

Un monologo che si trasforma in riflessione e, nello spazio stretto di un tavolo ricoperto di molti

oggetti, svela modi di fare e stati d'animo.

 Gli 8 elementi, Vittorio Castellano | Cisa 2014 | 26’ 

Cosa spinge un uomo a volersi far disegnare addosso qualcosa che durerà per sempre? Questa è la domanda che mi pongo nel guardare tutti coloro che decidono di farsi tatuare. Quel secondo prima che l'ago si posi sulla pelle, quella consapevolezza che quello che l'ago farà sarà a vita:

è un rischio e un azzardo non da poco, anche quando a tenere l'ago è Mattia Rivolta, in arte Ueo, uno dei migliori tatuatori italiani e forse d'Europa.


Attraverso il buio, Luca Leoni | 2014 | 16‘

A volte, se sei depresso, non vorresti fare niente. Tutto quel che vuoi fare è appoggiare la testa al braccio, e guardare nel vuoto. A volte puoi andare avanti così per ore. Se sei eccezionalmente depresso, devi perfino cambiare braccio.

 Programma ICMA

Piccole Attenzioni, Luigi La Marca – Menzione Speciale al Premio Sartori 2014 | 2014 | 5’

Premiato al premio INAIL, un cortometraggio in cui una bambina è il simbolo del valore umano della sicurezza sul lavoro.

 

Silenzio in sala, Francesco Zucchetti | miglior corto ICMA 2014 | 19’

In un cinema a luci rosse l’incontro di varia umanità: la solitudine, l’amicizia, l’amore.

Anche nei luoghi più impensabili l’essere umano riesce a declinare tutte le sue caratteristiche di socialità.

 

Il mio mondo, Vito Signorile | 2011 | 3’

Un mondo poetico e difficile, nelle parole di due giovani. L’adolescenza trattata con dolcezza. Tema del concorso A. Paganini “Niente Paura, è solo adolescenza”.

 

La Sfida Estrema, concept di Gabriele Tosi, regia di Max Croci | 2014 | 4’

Cinestar Lugano

Ore16.45-17.45Incontro tra le scuole di cinema

 

Il mondo brucia, Sebastiano Piattini | 2014 | 20’

Lora vaga nella notte piovosa, è distante. L’eco squillante di una suoneria accompagna i suoi passi.

Lungo la strada di campagna incombe il cancello di una vecchia casa disabitata: varcare il suo

confine significa addentrarsi nel buio. Questo spazio, che presto Lora scoprirà non essere sola ad aver deciso di occupare, diventa rifugio da una realtà esterna opprimente e teatro dove le emozioni riaffiorano lentamente.

 

Perdutamente, Lisa Valcarenghi | Cisa 2013 | 6’

Un rigore compromesso, una quotidianità alterata: è Carnevale. La città si ferma, un clima di festosa allegria rompe le righe e riempie le strade. La solitudine, però, non conosce ricorrenza.

 

Day One, Andrea W.Castellanza con Alessandro Haber | ICMA 2012 | 15’

Presentato ufficialmente nel 2012 alla sessione INFOPOVERTY delle Nazioni Unite a New York e patrocinato dal CICT UNESCO, racconta di come la cultura possa diventare un veicolo di miglioramento delle condizioni di disagio sociale, anche nel mondo occidentale, dove spesso si dimentica che dietro ogni “caso umano” c’è un “essere umano”.

 

Soltanto uno Scherzo, Max Croci con Maurizio Crozza  | ICMA 2012 | 7’

Uno scherzo scolastico, un caso di bullismo si trasforma, grazie ad un genitore attento e piuttosto originale, in una lezione di vita.

Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive di Lugano (CISA)

Ore 17.45 REC e Olmo Cerri presentano:

Proiezione del film realizzato durante il Workshop 8mm della REC

Ore 18.00 OtherFrame presenta:

-     Han Session: “Swiss Mountain”,1’ 20”

-     Vincent Berger:  "Discover a world of more”,1’ 31”,2014

-     Luigi Boccadamo, Dario Cogliati: “Lepidoptera Linnaeus 1488”, 2’ 28”,2014

18.15 [S]guardo da vicino

presenta: Antonio Prata, curatore del concorso “Sguardo da vicino” e della programmazione al Cinestar Lugano.

Download Flayer:

Concorso [S]guardo da vicino

sguardocinestar.pdf

Lascia un commento

I più visti

L'edizione 2018

04/02/2018

Il Festival si svolgerà dal 15 al 22 aprile 2018 in diverse sale cinematografiche e sedi culturali del Luganese (Exmacello,Studio Foce, Cinestar, Lux art house, Art On...paper Gallery), del Mendrisiotto e del Locarnese. L’apertura si terrà domenica 15 aprile allo Studio Foce di Lugano, con i saluti ufficiali e uno spettacolo video-musicale.

News

Lugano ospita due registi Kazaki: Darezhan Omirbaev e Emir Baigazin da 9-16 dicembre 2015 - Il Ciani e Cinema Iride

01/12/2015

Diari fotografici di due tra i più Interessanti registi kazaki contemporanei: Darezhan Omirbaev ed Emir Baigazin. Un modo inconsueto e intimo per conoscere un paese tanto lontano quanto affascinante. Ex repubblica dell’Unione Sovietica, il Kazakhstan avanza verso la modernità a ritmi impressionanti e con un po’ di nostalgia per il suo passato. Organizzata in occasione della Festa Nazionale del Kazakhstan, la mostra è curata da Alex Chung, Servizio relazioni pubbliche della Città di Lugano e Anna Vilgelmi, produttrice del National Film Studio of Kazakhstan. Il progetto è stato realizzato con il sostegno di CISA ed Ente Turistico del Luganese. Si ringraziano LuganoPhotoDays e OtherMovie Lugano Film Festival. Il 9 dicembre alle ore 18.00 avrà luogo il vernissage dell'evento, al quale saranno invitati le autorità diplomatiche kazake e svizzere che operano in questo Paese, nonché i rappresentanti delle associazioni e delle aziende che intrattengono scambi e relazioni con il Kazakistan. Saranno presenti : Darezhan Omirbaev, Emir Baigazin e la produtrice Anna Vilgelmi. È prevista una proiezione del film "Student", presso la Cinema Iride alle ore 20.00.

News

Cina Cinema: A riflettori spenti, discussione con Stephen Kelly

Il fotografo Stephen Kelly, nato nel 1983 in West Cumbria, Inghilterra, è cresciuto tra Lagos, Muscat e Hong Kong e nel 2006 si è laureato in fotografia documentaria all’Università del Galles di Newport. Dopo aver completato gli studi, Kelly è ritornato ad Hong Kong, dove ha lavorato a progetti personali, eseguito incarichi editoriali e insegnato presso il dipartimento di giornalismo della Hong Kong Baptist University.

otherPHOTO