Martedì 31/05 alle 20, Studio Foce Via Foce 1, 6900 Lugano

Simboli, Culture e Società

Dibattito di introduzione: “Emancipazione femminile e lotta contro la violenza sulle donne”

Moderatrice Cristina Ferrari, giornalista laRegione; con la particularization di Gabriella Gallozzi, giornalista; Milly Miljkovic, animation filmmaker , Piera  Serra , psicoterapeuta e Esnedy Milàn Herrera, produttrice e attrice protagonista; che si presenta anche con la lettura del monologo teatrale “Medea inconscio “.

Concerto di chiusura: Marco Lo Russo, alias Rouge, è un concertista, performer di fama internazionale e docente di conservatorio. Nel corso della sua carriera, ha ricevuto numerosi premi e illustri apprezzamenti da numerosi artisti come Ennio Morricone, Leo Brouwer, Nicola Piovani, Pupi Avati, Piera Degli Esposti, Lina Sastri e Giorgio Albertazzi, solo per citarne alcuni. Considerato tra i musicisti italiani contemporanei più rappresentativi della nuova generazione, è un artista eclettico con interessi musicali che spaziano dalla musica classica contemporanea, al jazz, dalla world music al tango per arrivare a contaminazioni elettroniche.

 

Palmarès ‘22

Premiazione concorsi: Sguardo da vicino e Other Swiss Short

Il Premio per il Miglior Film della sezione [S]GUARDO DA VICINO quest’anno consiste in un’opera di vetro che richiama il logo del festival realizzata dall’artista svizzero Gianni Poretti (www.gianniporetti.ch). Inoltre, il vincitore riceverà anche un importo di 600 franchi.

Il Premio per la Miglior Regia della sezione [S]GUARDO DA VICINO un premio in denaro di 500 franchi.

La giuria per il concorso internazionale Sguardo da vicino e per il concorso nazionale Other Swiss Short è composta da: Gabriella Gallozzi, giornalista e la presidente di giuria | Milly Miljkovic, animation design | Kevin Merz, regista | Riccardo Galli, regista | Marco Carbone, regista-video maker

Alle 21.15 Presentazione del team che ha lavorato al film della serata: Esnedy Milàn Herrera, produttrice e attrice protagonista; Marco Lo Russo, compositore, Giuliano Gastaldi, direttore della fotografia.

La machetera di Yanet Pavón Bernal | Cuba | 2021 |93’ | lingua: spagnolo con sottotitoli in italiano | Official selection OtherMovie – “L’Incontro” 2022 |

Selezionato in numerosissimi festival cinematografici internazionali, dal Madrid international film festival all’Angel Film Awards, al Monaco International Film Festival, vincitore al Cuzco UndergroundCinema Festival in Perù, il film è prodotto da Leon Cuba film.

Il maestro Marco Lo Russo, ha curato la colonna sonora, è stato premiato al La Femme international film festival di Los Angeles come miglior film straniero.

Sinossi: “La machetera” si ispira a fatti realmente accaduti nel 1978 a Cuba. Marisol è una donna testarda che ha vissuto gran parte della sua vita in città. Ora risiede nella campagna cubana con il suo amato ma fragile marito. Ha molte difficoltà mentre lavora con i contadini (guajiros), nei campi di canna. Il suo rivale è un presuntuoso taglia canna che è un campione nel campo. Cerca di usare ogni mezzo possibile per sconfiggere il suo rivale e vincere un ambito premio: un'automobile di fabbricazione russa Lada.

Yanet Pavón Bernal è nata il 13 gennaio 1986 a Las Tunas, Cuba. Attualmente studia alla facoltà di Arte dei Mezzi di Comunicazione Audiovisivi dell'Istituto Superiore d'Arte di Cuba, provincia di Holguín. Lavora dal 2014 al canale televisivo provinciale del suo paese come redattrice di programmi TV. La sua attività di regista comprende i cortometraggi "Los 4-sientos", "Laguna", "Herradura" e "Mia", "#Distopía", il videodance "Boudanz", il webdoc "Preston en Cuba" e il film "La machetera". Di recente, ha terminato le riprese del cortometraggio “Ella y el Hotel Miramar“, vincitore del pitching award al festival ¨Almacen de la Imagen¨ di Camagüey nel 2020. Ha interpretato i ruoli di montatrice, regista, assistente alla regia, sceneggiatura e produttore. Durante la serata è previsto un video saluto della regista.

I più visti

Santo Sgrò

Animatore socioculturale

Concorso

Prof. Andrea Gentilomo Md PhD

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale Università degli Studi di Milano

Info

Pier Poretti

Nato a Lugano, Svizzera Italiana, nel 1950, Pier Poretti ha iniziato la sua carriera artistica ventiduenne.

OtherEdu

5 ottobre 2020 Liceo cantonale di Lugano 1 Viale Carlo Cattaneo 4, 6900 Lugano.

22/09/2020

Ore 17.00 – 18.30 Selezione per la proiezione al Liceo di Lugano 1| Evento riservato agli studenti del Liceo, con partecipazione di Kiryl Hramadka, Alex Chung e il direttore del Festival, Drago Stevanovic. Breve saluto da direttrice Valeria Doratiotto Prinsi.

News

Aperitivo di apertura

Martedí, ore 18.00, 22 ottobre 2013 aperitivo d’apertura con performance arte video e fotografica.

Programma 2013