IL CINEMA CINESE A MURALTO

La rassegna “Cina Cinema 2018” organizzata dall’Associazione Cinema e Fotografia PAN di Muralto, in collaborazione con OtherMovie Lugano Film Festival, presenta  a cura di Alex Chung  - con Liberio Bianchi e Jean Olaniszyn dell’Associazione Cinema e Fotografia PAN di Muralto -

 

 4 cortometraggi di giovani registi dell'Accademia Centrale di Drama di Pechino, con la partecipazione del Prof.  François Xu Feng dell'Accademia di Pechino.

  1. “Il figlio” (29 min.) di Han Shaui, classe 1986, si è diplomato nel 2012 all’Accademia Centrale di Drama di Pechino. Nel 2013, il suo film ”The Time to Live and The Time to Die (2012)”, è stato presentato in prima europea presso il festival del film OtherMovie di Lugano.

 

  1. “Dalle 5 alle 6” (23 min.) di San Lanqing, un cortometraggio pieno di emozioni che parla del rapporto di una giovane coppia con uno dei due partner  affetto da una malattia terminale.

 

  1. “0041” (8 min.) di Hu Guohan (…..questo film  non è stato scelto per il prefisso telefonico  svizzero). Il film racconta la storia di un’adolescente che tenta di entrare all’Accademia di danza e propone una riflessione sui diversi problemi a cui è confrontato, tra sogni e realtà.

 

  1. L’ultima innocenza” (30 min.) di Liu Bowen, un corto criminal che racconta la vita ai margini della società cinese vista da un giovane regista; un film raro e particolare, da scoprire insieme.

 

***

 

Info:

  • Alex Chung, Asian Affairs Delegate, produttore, responsabile sezione PAN Cinema Cina, tel. +41 0 76 4110268, e-mail: luganobeijingbureau@yahoo.com
  • Liberio Bianchi, presidente PAN - tel. +41 0 79 4236166, e-mail: libe@bluewin.ch
  • Jean Olaniszyn, direttore operativo PAN - tel. +41 0 78 8462097 , e-mail: jeanolanisky@gmail.com
  • Drago Stevanovic, direttore OtherMovie Lugano Film Festival, collaboratore PAN, tel. +41 0 78 9305714, e-mail: drago.s@bluewin.ch

Lascia un commento

I più visti

L'edizione 2018

04/02/2018

Il Festival si svolgerà dal 15 al 22 aprile 2018 in diverse sale cinematografiche e sedi culturali del Luganese (Exmacello,Studio Foce, Cinestar, Lux art house, Art On...paper Gallery), del Mendrisiotto e del Locarnese. L’apertura si terrà domenica 15 aprile allo Studio Foce di Lugano, con i saluti ufficiali e uno spettacolo video-musicale.

News

Cina Cinema: A riflettori spenti, discussione con Stephen Kelly

Il fotografo Stephen Kelly, nato nel 1983 in West Cumbria, Inghilterra, è cresciuto tra Lagos, Muscat e Hong Kong e nel 2006 si è laureato in fotografia documentaria all’Università del Galles di Newport. Dopo aver completato gli studi, Kelly è ritornato ad Hong Kong, dove ha lavorato a progetti personali, eseguito incarichi editoriali e insegnato presso il dipartimento di giornalismo della Hong Kong Baptist University.

otherPHOTO