Nell'ambito delle attività di relazioni internazionali promosse dalla Città, negli scorsi mesi hanno avuto luogo a Palazzo Civico alcuni incontri con l'Ambasciatore svizzero in Kazakistan Mauro Reina e con Mukhtar B. Tileuberdi, Ambasciatore del Kazakistan a Berna, con l'obiettivo di valutare l'interesse a sviluppare rapporti bilaterali. Il Sindaco Marco Borradori si è recato in visita ad Astana lo scorso luglio per partecipare alla celebrazione della Festa della Patria, organizzata per la prima volta dall'Ambasciata svizzera dopo la sua apertura ufficiale. Accogliendo l'invito dell'Ambasciatore Mauro Reina, il Sindaco ha colto l'occasione per promuovere la Città di Lugano nel Paese euroasiatico.

Il Kazakistan rientra negli obiettivi strategici di sviluppo della politica economica della Confederazione: è stato infatti identificato come una meta di interesse dalle associazioni economiche e commerciali attive in Svizzera e nel nostro Cantone, in particolare dalla Switzerland Global Enterprise e dalla Camera di Commercio, dell'industria, dell'artigianato e dei servizi del Canton Ticino, con i quali la Città intrattiene relazioni regolari. I settori di maggiori interesse sono quelli legati al commercio di materie prime, all'energia e alle fonti rinnovabili, ai trasporti e alle telecomunicazioni, all'ambito farmaceutico e a quello delle tecniche mediche. 


A seguito di alcuni colloqui intercorsi con Anna Vilgelmi, produttrice del National film studio of  Kazakhstan, è emersa la possibilità di realizzare un'esposizione fotografica sul Kazakistan, in occasione della sua Festa Nazionale. La mostra, che ben si inserisce nella strategia di sviluppo di contatti e di relazioni con questo Paese, consta di trenta fotografie realizzate dai noti registi kazaki Darezhan Omirbaev e Emir Baigazin. Gli scatti, accuratamente selezionati, ci avvicinano ad una terra ancora poco conosciuta, legata alle influenze culturali russe, che si è però avviata con ritmi impressionanti sulla via della modernizzazione e dell'apertura verso il resto del Mondo. 

L'esposizione sarà allestita presso Il Ciani, dal 9 al 16 dicembre; l'evento è realizzato con la collaborazione e il sostegno di: Ente Turistico del Luganese, CISA, LuganoPhotoDays e OtherMovie Film Festival

Lascia un commento

I più visti

Apertura OtherMovie Lugano Film Festival 2019

26/02/2019

In trasformazione, eppure sempre uno dei pilastri della società, la famiglia é il tema centrale dell'ottava edizione. Una tematica ampia, che OtherMovie intende restringere ai propri campi d'azione legati all'integrazione. Sono numerosi i casi di nuclei famigliari composti da nazionalità miste: storie di successo che - per quanto 'scontate' nella loro normalità - è giusto vadano sottolineate. E poi casi critici, che sfociano talvolta nella cronaca e nella tragedia. È importante perciò tematizzare i problemi legati alla sfera famigliare e gli strumenti esistenti sul territorio per dare delle risposte a chi si trova confrontato con difficoltà di vario genere. Ma la famiglia è ormai un qualcosa di estremamente complesso; ci sarà così modo di parlare anche di famiglie monoparentali, coppie che scelgono di non avere figli, adozioni, partnership registrate e non e dell'istituzione matrimoniale. Sarà anche lo spunto per trattare naturalmente il tema con gli occhi di culture diverse e capire quali sono quei punti che ci dividono e quali - sicuramente più numerosi - quelli che invece ci accomunano gli uni con gli altri.

Programma 2019

“10 anni di Kustendorf” Festival magico di Emir Kusturica

26/05/2017

LUX arte house Ore 18.45 Documentario “The 10th Küstendorf” di Emir Kusturica | Ore 20.30 Rassegna “10 anni di Kustendorf”

Programma 2017

Marco Borradori

11/04/2019

Sindaco Città di Lugano

OtherInterview